Ciclismo: addio a Sercu, re delle 'Sei giorni'

Il belga ne vinse 88 in carriera: nessuno come lui. Aveva 74 anni

Ciclismo: addio a Sercu, re delle 'Sei giorni'

Il ciclismo è in lutto. Si è spento il belga Patrick Sercu, uno dei più grandi pistard della storia, re delle 'Sei giorni'. Aveva 74 anni, era malato da tempo. A soli 20 anni Sercu ha vinto l'oro alle Olimpiadi di Tokyo nel chilometro da fermo. E' stato, inoltre, tre volte iridato nella velocità e ben 11 volte campione europeo Omnium Endurance. In carriera Sercu ha vinto 88 'Sei giorni': nessuno come lui. Tredici successi di tappa al Giro d'Italia.

Sercu ha vinto anche sei frazioni al Tour de France, dove nel 1974 si aggiudicò anche la classifica a punti. Su strada conta, inoltre, un successo nella Kuurne-Bruxelles-Kuurne e il ruolo da protagonista assoluto in numerossime volate al cardiopalmo, molte delle quali vinte nettamente. Dopo avere appeso la bici al chiodo, il 'Re delle sei giorni', ha contribuito a organizzare un'altra 'Sei giorni: quella di Gent.

TAGS:
Ciclismo
Sei giorni
Sercu

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X