Nuoto, Occhipinti di bronzo nella 25 km di fondo ai Mondiali

In Cina l'azzurro si arrende solo al francese Reymond e al russo Belyaev dopo quasi 5 ore di gara

Nuoto, Occhipinti di bronzo nella 25 km di fondo ai Mondiali

Altra medaglia italiana ai Mondial di nuoto. In Cina stavolta è stato Alessio Occhipinti a salire sul podio, nella 25 km di fondo, la più massacrante delle specialità. In una gara disputata nella bufera con condizioni quasi al limite, l'azzurro, alla fine di bronzo, non è riuscuìito a inserirsi nella volata per il titolo, che ha visto il francese Axel Reymond bruciare il russo Kiril Belyaev dopo quasi cinque ore in acqua. Quarto Simone Ruffini.

Occhipinti di brono nella maratona del nuoto

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
72
73
74
75
76
77
78
79

"Sapevo di stare bene, ma la medaglia è inaspettata così come quella delle Universiadi - racconta il romano - . Fino a metà gara ho tenuto un'andatura regolare, controllata. Poi ho provato ad aumentare il ritmo. Avevo buone sensazioni, mi sentivo bene e così ho preso la testa della gara e nell'ultimo giro ho provato a resistere al ritorno degli avversari. La medaglia mondiale è sempre stata un sogno, ma fino a qualche anno fa non immaginavo potesse arrivare nel fondo".

Nella prova femminile s'impone la brasiliana plurimedagliata Marcela Ana Cunha in solitario, con 8"6 di vantaggio sulla tedesca Finnia Wunram, che precede la francese Lara Grangeon, a 18"2. Settima Arianna Bridi a 3'49"6; 13.a Barbara Pozzobon a 4'50"7.

TAGS:
Nuoto
Occhipinti
Fondo
Cina
Mondiali

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X