TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Basket, Nba: colpo Dallas sui Thunder

Houston piega i Lakers solo ai supplementari, vincono anche Celtics e Clippers

Basket, Nba: colpo Dallas sui Thunder

L'Nba non si ferma nemmeno a Capodanno e a cavallo tra il 31 dicembre e l'1 gennaio si sono giocate ben otto partite. Tra i risultati spiccano il successo di Dallas sui Thunder per 116-113, quello di misura dei Celtics sui Nets per 108-105, quello dei Rockets sui Los Angeles Lakers per 148-142 ai supplementari e quello dei Clippers ancora privi di Gallinari sugli Hornets per 106-98. Sorridono anche Memphis, Philadelphia, Washington e Minnesota.

Dopo cinque sconfitte consecutive gli Houston Rockets sono tornati al successo per 148-142 contro i Los Angeles Lakers al Toyota Center dopo ben due supplementari. Protagonista il solito James Harden, autore di 40 punti, con 2 rimbalzi e 11 assist. Chris Paul ha realizzato 28 punti e distribuito 10 assist. Non sono bastati ai Lakers i 29 punti, 15 rimbalzi e 6 assist di Julius Randle. Prosegue la marcia in vetta alla classifica della Eastern Conference dei Boston Celtics, che al TD Garden hanno battuto i Brooklyn Nets 108-105. Kyrie Irving con 28 punti, 8 rimbalzi, 2 assist e Al Horford con 10 punti, 10 rimbalzi e 5 assist hanno guidato Boston alla 30esima vittoria stagionale. Inutili per i Nets i 22 punti e 12 rimbalzi di Rondae Hollis Jefferson. Sempre ad Est, successo dei Washington Wizards alla Capital One Arena contro i Chicago Bulls 114-110. Mattatore del confronto Bradley Beal autore di 39 punti, 9 rimbalzi e 9 assist. Tra le fila di Chicago ottime prestazioni di Nikola Mirotic con 21 punti e Kris Dunn con 19.

Un grande Jimmy Butler ha trascinato i Minnesota Timberwolves alla vittoria sugli Indiana Pacers alla Bankers Life Fieldhouse per 107-90. L'ex giocatore dei Bulls ha segnato 26 punti, con 6 rimbalzi e 5 assist. Ottima la prova anche di Karl Anthony Towns, doppia doppia da 18 punti e 14 rimbalzi. Non e' bastata l'ennesima tripla doppia del solito Russell Westbrook agli Oklahoma City Thunder, sconfitti alla alla Chesapeake Energy Arena dai Dallas Mavericks 116-113. L'mvp della scorsa stagione ha realizzato 38 punti, con 15 rimbalzi e 11 assist.

Sempre privi di Danilo Gallinari, infortunato, i Los Angeles Clippers hanno battuto 106-98 gli Charlotte Hornets grazie ai 40 punti di Lou Williams. Bene anche Blake Griffin con 25 punti 7 rimbalzi e 6 assist. Non sono bastati a Charlotte, i 30 punti di Kemba Walker. Nelle altre gare da segnalare le vittorie dei Memphis Grizzlies contro i Sacramento Kings 114-96 e dei Philadelphia 76ers 123-110 contro i Phoenix Suns.

TAGS:
Basket
Nba
Bulls
Celtics
Lakers
Clippers
Gallinari
Thunder
Rockets

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X