Basket, Eurolega: Milano travolta dal Cska Mosca

L'Olimpia fanalino di coda cede ai russi che tornano in vetta da soli

Basket, Eurolega: Milano travolta dal Cska Mosca

Niente impresa per l'Olimpia Milano, che nella 17esima giornata di Eurolega cede al Forum contro il Cska Mosca. I russi dominano dall'inizio alla fine, dilagano nell'ultimo quarto chiudendo sul 107-81 e tornano in testa alla classifica da soli. Per la squadra di Pianigiani è il quarto ko di fila nella competizione. Per il Cska sugli scudi De Colo (24 punti), all'Olimpia non basta la buona serata di Tarczewski (17 punti).

Al Forum arriva la capolista Cska e per l'Olimpia Milano di Simone Pianigiani, fanalino di coda in Eurolega, sembra davvero una missione impossibile, reduce inoltre da tre sconfitte di fila e che avrebbe bisogno di una impresa nel girone di ritorno (alla seconda giornata), per qualificarsi nelle migliori otto. Prima del match si festeggia il compleanno numero 82 ma il finale sarà senza regalo. 

Si parte e il Cska va subito avanti con un due su due dalla lunetta di De Colo, nei primi tre minuti di partita Milano segna solo due punti con Tarczewski mentre Mosca si porta avanti 8-2, ma grazie soprattutto a due triple di Bertans e ad un gioco da tre di Micov piazza un parziale di 8-0, che vale il 13-10. Il Cska scosso si ricompone e iniziare a fare la voce grossa, riuscendo a chiudere il primo quarto sul 23-15, con Milano costretta ad un 3/10 da due per merito dei lunghi della squadra russa. 

Nel secondo quarto sembra non esserci tanta storia con il Cska che chiude addirittura il parziale 27-21 e allungando prima dell'intervallo lungo fino al complessivo 50-36, grazie ad un 8/12 da due e un 10/16 generale dal campo ma soprattutto con la guardia De Colo che chiude i primi due quarti con 15 punti all'attivo. Milano resta viva grazie M'Baye e Gudaitis.
Il terzo quarto si apre con un canestro di Bertans, due tiri liberi segnati da Tarczewski e altri due piazzati di Micov, poi ancora la schiacciata di Tarczewski che porta Milano a -6 dal Cska che si sblocca con De Colo e ritorna al +12 grazie a Hines e Rodriguez. Due liberi di Cinciarini prima dei due di De Colo, poi due bombe (Bertans e Kuzminskas) portano Milano nuovamente a -6 dai russi (60-54). Ancora De Colo e Clyburn firmano il +10 del Cska, fino al gioco da 3 di Clyburn che segna, subisce fallo e dalla lunetta porta il Cska sul +13 (73-60). Il terzo quarto si chiude con i russi sul +16 (77-61) e la partita sembra chiusa.

Una tripla di Rodriguez dà inizio all'ultimo quarto che vede il Cska mettere subito le cose in chiaro, poi due punti di Micov prima degli otto punti a firma Clyburn, Hunter, De Colo e Kurbanov (gioco da tre) che portano addirittura i russi sul +26. Kalnietis prova a scuotere i suoi ma i russi marciano a gran ritmo e con due bombe (Fridzon e Rodriguez) allungano ancora. Poco più tardi Fridzon porta il Cska sul 101-71 (+30) poi una tripla di Bertans nobilita la partita della guardia di Milano. Finisce 107-81 per il Cska Mosca che torna in vetta da solo in Eurolega mentre l'Olimpia resta sul fondo della classifica. Mvp del match Will Clyburn dell'armata russa, stasera in bianco, con 19 punti e 9 rimbalzi all'attivo.


TAGS:
Basket
Eurolega
Milano
Cska Mosca

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X