Bologna sogna con Teodosic: "Riporto la Virtus al top in Europa"

Il playmaker serbo: "L'Eurolega è il palcoscenico che merita: sono qui per vincere"

Bologna sogna con Teodosic: "Riporto la Virtus al top in Europa"

Milos Teodosic alla Virtus Bologna è realta. Dopo la grande accoglienza dei tifosi in aeroporto, il playmaker serbo si è presentato alla stampa: "Sono qui per riportare Bologna in Eurolega, perché è il palcoscenico che merita. Prima, però, c'è da giocare e vincere l'Eurocup. Mi ricordo benissimo i tempi di Danilovic, Savic, Nesterovic, Smodis, Jaric e Ginobili: la Virtus dominava in Europa, era una squadra con giocatori incredibili".

L'ex Los Angeles Clippers fa sognare le V nere: "La trattativa va avanti da febbraio, ma la Virtus mi ha convinto con il suo progetto per poter tornare grande. Questo è il posto giusto dove volevo essere oggi. Ho parlato con Danilovic, mi ha detto che Bologna è un posto magnifico per vivere e giocare a basket. Sono arrivato qui, pronto per vincere e per riportare la Virtus al vertice. Sono convinto che insieme festeggeremo tantissimi successi. Coach Sasha Djordjevic mi ha parlato per un paio d'ore, ma non mi è servito molto tempo per decidere".

Teodosic, che in Europa ha vinto tutto con il Cska Mosca, avvisa Milano: "Le sfide con Milano sono un punto di passaggio. Vogliamo arrivare in Eurolega, e questo percorso passerà anche dal duello con l'Olimpia. Milano ha una grande squadra con giocatori importanti, ma anche noi non saremo da meno. Vincere lo scudetto è sicuramente uno dei nostri obiettivi. Anche il derby sarà una partita molto particolare: per la città di Bologna è una cosa fantastica avere nuovamente due squadre ad alto livello, sono pronto anche per questa sfida".

TAGS:
Virtus Bologna
Teodosic

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X