Balotelli testimonial del Festival Antirazzista a Pontida

SuperMario ha autografato le magliette che verranno date in premio ai giocatori del torneo organizzato il 16 giugno

Mario Balotelli ancora in prima linea contro il razzismo. SuperMario è di fatto il testimonial del Festival dell'Orgoglio Migrante Antirazzista, in programma il 16 giugno a Pontida. Una manifestazione in contrasto con quella prevista per l'1 luglio e organizzata dalla Lega. Balotelli ha autografato le magliette del Festival antirazzista e verranno date in premio al Torneo di calcio meticcio e antirazzista, dedicato a Il Pieri e a Hafiz Brc Mohamed, che si terrà durante la giornata del 16 giugno.

"Non sappiamo ancora se Mario sarà fisicamente presente all’evento - spiega Gian Marco Duina, fondatore del progetto Hopeball e organizzatore del torneo di calcio, al Corriere della Sera -. La sua adesione per noi rappresenta una cassa di risonanza enorme. I calciatori hanno un grande seguito, se prendono a cuore temi di tale importanza, possono riuscire a sensibilizzare le persone molto più di quanto riusciamo a fare noi".

TAGS:
Balotelli
Bergamo
Razzismo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X