Iran: arbitra una donna, cancellata Augsburg-Bayern dal palinsesto tv

Censurata la gara di Bundesliga diretta da Bibiana Steinhaus: lo impone la religione islamica

Iran: arbitra una donna, cancellata Augsburg-Bayern dal palinsesto tv

Niente Augsburg-Bayern Monaco in tv. E' successo in Iran: il match di Bundesliga, che si è giocato venerdì scorso (2-3 il finale a favore dei bavaresi), era inserito nei palinsesti televisivi ma all'ultimo è stato cancellato. Il motivo? La sfida era arbitrata da Bibiana Steinhaus, che nel settembre 2017 è diventata la prima donna a dirigere una partita del campionato tedesco (Hertha Berlino-Werder Brema). Le leggi islamiche non consentono infatti di mostrare immagini di donne vestite in modo liberale. Non è la prima volta che in Iran censurano una gara arbitrata dalla Steinhaus: nell'occasione la regia aveva evitato di inquadrarla.

TAGS:
Calcio estero
Bundesliga
Bibiana Steinhaus

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X