TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

PSG, Maxwell ai saluti: si ritira il giocatore più titolato al mondo

Quella contro il Caen sarà l'ultima partita in carriera per il terzino ex Inter

Maxwell, AFP

Maxwell ai saluti: quella contro il Caen sarà l'ultima partita in carriera per il terzino del Paris St. Germain. Appende così gli scarpini al chiodo colui che è il giocatore più titolato della storia: sono 36 i trofei alzati dal brasiliano con le maglie di Ajax, Inter e Barcellona oltre che con quella dei parigini che indossa dal 2012 e con cui il 36enne ha disputato 212 gare segnando 13 gol fra campionato, Champions e coppe nazionali.

Il club gli renderà omaggio trasmettendo un filmato che ripercorrerà i momenti migliori dei suoi 5 anni in Francia. Terzino sinistro forte e affidabile, Maxwell vanta un record davvero invidiabile: quello di essere il giocatore più titolato. Più di Messi, più di Cristiano Ronaldo. L'ex interista, infatti, ha ottenuto 36 successi durante la sua lunga e prestigiosa carriera. L'ultimo resta la Coppa di Lega di Francia conquistata con la maglia del Paris Saint-Germain grazie a un secco 4-1 sul Monaco. Con i francesi, il difensore ha vinto tanto: 4 campionati, 2 Coppa di Francia, 4 Supercoppa di Francia e 4 Coppa di Lega francese. E non è detto sia finita qui perché il 27 maggio i suoi compagni giocheranno la finale di Coppa di Francia contro l'Angers. Giusto per aggiornare i numeri e renderli ancor più straordinari. 

Maxwell ha vinto in tutte le nazioni in cui ha giocato partendo, ovviamente, da casa: il primo trofeo risale al 2000 quando, a soli 19 anni, sollevò la Copa do Brasil mentre giocava con il Cruzeiro. Poi il passaggio all'Ajax con le vittorie di 2 campionati Eredivisie, 2 Coppa d'Olanda e 2 Supercoppa. 

L'Inter ha saputo credere in lui nonostante un brutto infortunio e con i nerazzurri ha vissuto alcune delle annate più gloriose: 3 scudetti e 2 Supercoppa italiana dal 2006 al 2009, prima di lasciare per un rapporto non facile con Mourinho. Niente Triplete ma il passaggio al Barcellona permette a Maxwell di arricchire notevolmetne la propria bacheca: in blaugrana conquista due volte la Liga, la Champions League (2010-2011), 2 Coppa del mondo per club, 2 Supercoppa UEFA e 3 Supercoppa di Spagna.

TAGS:
Calcio
Psg
Maxwell

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X