TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

Mediaset Premium

Champions, a Napoli e a Nizza senza tifoserie avversarie

Le autorità campane e francesi hanno di fatto vietato la trasferta per motivi di sicurezza

Champions, a Napoli e a Nizza senza tifoserie avversarie

La doppia sfida del decisivo preliminare di Champions League tra Napoli e Nizza si giocherà sempre senza tifosi ospiti. Dopo la decisione della Prefettura del capoluogo campano di vietare la vendita di biglietti ai sostenitori francesi per il match di andata del 16 agosto, è arrivata la risposta delle autorità nizzarde, che hanno negato ai tifosi azzurri di accedere alla zona perimetrale dello stadio Allianz Riviera per il ritorno del 22 agosto.

La decisione del prefetto napoletano è motivata da problemi di sicurezza. Si fa riferimento alle preoccupazioni manifestate dalla Questura per "l'accesa rivalità tra le tifoserie delle due squadre", che nell' estate 2015 sfociarono in incidenti in occasione dell'amichevole Nizza-Napoli. La Polizia ha parlato di "rinnovati segnali" che confermano la possibilità del ripetersi di "situazioni di criticità". Un timore- afferma la Questura di Napoli - "condiviso dalle Autorità francesi". Che, infatti, hanno applicato lo stesso provvedimento.

Intanto, a Napoli è altisisma la febbre per la partita di andata, per la quale sono stati venduti quasi 30mila biglietti in soli due giorni.

TAGS:
Napoli
Nizza
Champions League

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X