Dybala, l'ex Antonella Cavalieri confessa: "Il successo ha rovinato Paulo"

La modella argentina: "Più diventava famoso e più si allontanava. Ha sempre negato di avere altre storie, ma a un certo punto ho smesso di credergli e me ne sono andata"

Non è finita nel migliore dei modi la storia d'amore tra Paulo Dybala e Antonella Cavalieri, che per la prima volta racconta i motivi della rottura con l'attaccante della Juve: "Più Paulo diventava famoso, più si allontanava da me - confida la Cavalieri a Chi -. Mi sono trasferita per amor suo dall'Argentina, senza conoscere nessuno, ma è stato un incubo".

L'ex fidanzata di Dybala descrive il periodo di crisi, culminato con la rottura definitiva: "La popolarità e le ragazze che gli facevano il filo hanno rovinato la nostra storia. Lui ha sempre negato di avere altre storie, ma a un certo punto ho smesso di credergli, mi sono tolta le fette di prosciutto dagli occhi, ho fatto la valigia e me ne sono andata". E a questo punto vengono in mente le parole pronunciate da Nedved a dicembre, quando il vicepresidente bianconero mandò un chiaro messaggio alla Joya: "La crisi di Dybala? È un ragazzo che ha 24 anni che ci sta che possa avere alti e bassi durante la stagione, lui sa che la società gli è sempre vicina con cui può parlare e alla quale si può appoggiare per ogni evenienza. Come calciatore può raggiungere obiettivi massimali, e l'unico consiglio che posso dargli è di dare sempre il massimo in allenamento e fare sacrifici nella vita privata: così può diventare davvero grande".

Terminata la relazione con Dybala, la Cavalieri ora punta a rimanere nel nostro Paese, magari nel mondo dello spettacolo: "Ho deciso di restare comunque in Italia e di giocarmi le mie carte qui: mi piacerebbe lavorare in tv... Questo Paese ha già portato fortuna ad altre mie connazionali come Belen Rodriguez e Wanda Nara, magari succede anche a me".

TAGS:
Dybala
Antonella cavalieri

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X