TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Europa League: Balotelli trascina il Nizza ai sedicesimi

Avanzano alla fase a scontri diretti anche Villarreal e Salisburgo

Europa League: Balotelli trascina il Nizza ai sedicesimi

Mario Balotelli con una doppietta fa esultare il Nizza che in Europa League batte 3-1 lo Zulte Waregem e avanza come seconda del gruppo K, quello della Lazio. Il Villarreal vince in casa dell'Astana e si qualifica ai sedicesimi di finale. Anche il Salisburgo, battendo il Vitoria Guimaraes 3-0, festeggia l'accesso alla fase a scontri diretti. Zenit San Pietroburgo e Real Sociedad vincono e si contenderanno il primato del gruppo L l'ultima giornata.

GRUPPO A
La sfida Astana-Villarreal giocata nel primo pomeriggio è stata vinta dagli spagnoli 3-2 e ha sancito la qualificazione ai sedicesimi di finale del sottomarino giallo. Va in vantaggio l'Astana al 22' con Kabananga, ma il Villarreal prima pareggia al 39' di Raba, poi ribalta il risultato con la doppietta di Bakambu (65' e 83'). Nel finale l'Astana accorcia con il gol di Twumasi.
Classifica
: Villarreal 11, Astana 7, Slavia Praga 5, Maccabi Tel Aviv 1.

GRUPPO F
Lokomotiv Mosca-Fc Copenhagen 2-1: i russi passano in vantaggio al 17' con un bel gol del peruviano Farfan, i danesi pareggiano al 31' con un destro a girare di Verbic. La Lokomotiv rimette la freccia al 6' della ripresa ancora con Farfan. Sheriff-Zlin, altra gara del girone, stasera alle 21,05.
Classifica: Lokomotiv Mosca 8, Fc Copenhagen 6, Sheriff 6, Zlin 2

GRUPPO G
Lugano-Hapoel Beer Sheva 1-0: gli svizzeri aprono la partita al 5' della ripresa con un guizzo di Carlinhos che regala ancora qualche speranza di qualificazione al Lugano. Viktoria Plzen-Steaua Bucarest 2-0: i locali sbloccano la partita nel secondo tempo con Petrzela, il raddoppio al 76' di Kopic per tre punti che regalano il secondo posto nel gruppo, da difendere nell'ultima giornata.
Classifica: Steaua Bucarest 10, Viktoria Plzen 9, Lugano 6, Hapoel Beer Sheva 4.

GRUPPO H
Bate Borisov-Crvena Zvezda 0-0: poche emozioni e nessun gol, un punto che vale più per gli ospiti che possono ancora sperare di accedere ai sedicesimi. Colonia-Arsenal 1-0: i tedeschi sbloccano il match con un calcio di rigore realizzato da Guirassy al 62' contro i gunner già qualificati come primi nel girone.
Classifica: Arsenal 10, Colonia 6, Crvena Zvezda 6, Bate Borisov 4,.

GRUPPO I
Konyaspor-Marsiglia 1-1: il gol che illude i locali lo segna su rigore Skubic al minuto 82, poi l'autorete di Moke che salva i marsigliesi ormai a un passo dalla qualificazione. Salisburgo-Vitoria Guimaraes 3-0: terzo gol nella competizione di Dabbur che porta in vantaggio gli austriaci al 26' che raddoppiano al 46' del primo tempo con un sinistro radente di Ulmer. Il 3-0 del Salisburgo lo firma al 67' Hwang. Austriaci matematicamente primi nel girone.
Classifica: Salisburgo 11, Marsiglia 7, Konyaspor 5, Vitoria Guimaraes 4.

GRUPPO J
Athletic Bilbao-Herta Berlino 3-2: al San Manes vanno in vantaggio i tedeschi con Leckie al 26', bravo a raccogliere di testa attaccando bene il primo palo. Al 34' Aduriz trasforma con un destro a incrociare un rigore e pareggia per il Bilbao, realizzando il suo sesto gol nella competizione. Il pareggio dura meno di 40 secondi, perché Selke di testa riporta avanti l'Herta. Un calcio di rigore al 65' trasformato ancora da Aduriz riporta il punteggio in parità. A otto minuti dal termine Williams fa esultare il San Mames con un destro ravvicinato che porta gli spagnoli vicini alla qualificazione. Oestersunds-Zorya 2-0: grande gol al minuto 39' di Gero che taglia sul primo palo e con il tacco destro piazza sul secondo palo il vantaggio dei locali. Raddoppio al 78' di Ghoddos per l'Oestersunds che si porta così in testa al girone e si qualifica per i sedicesimi.
Classifica: Oestersunds 10, Athletic Bilbao 8, Zorya 6, Herta Berlino 4

GRUPPO K
Nizza-Zulte 3-1: apre Mario Balotelli che realizza in maniera glaciale un calcio di rigore, ancora il centravanti italiano raddoppia al 31' con un tocco ravvicinato raccogliendo un assist dalla destra. Lo Zulte accorcia le distanze con Hamalainen, ma Aoutsa chiude il tris per il Nizza che avanza ai sedicesimi come seconda nel gruppo comandato dalla Lazio.
Classifica: Lazio 13, Nizza 9, Zulte 4, Vitesse 1.

GRUPPO L
Rosenborg-Real Sociedad 0-1: torna in corsa per il primo posto la squadra spagnola al 90' con un gol di Oyarzabala, nonostante la qualificazione sarebbe arrivata anche con un pareggio. Se la giocherà con lo Zenit per il primato del girone. Zenit San Pietroburgo-Vardar Skopje 2-1: la squadra allenata da Mancini passa in vantaggio al 16' con Poloz, dieci minuti dopo Dzyuba si fa parare un rigore da Gacevski e fallisce l'occasione del raddoppio, che arriva però al 42' con Emiliano Rigoni con uno splendido sinistro a giro sul secondo palo. Gli ospiti accorciano al 90' con Blazevski.
Classifica: Zenite San Pietroburgo 13, Real Sociedad 2, Rosenborg 4, Vardar Skopje 0

TAGS:
Calcio
Europa league

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X