Sampdoria-Fiorentina si recupera il 19 settembre alle 19

La Lega Serie A ha accolto la protesta dei tifosi doriani. Sfida posticipata di due ore

Sampdoria-Fiorentina si recupera il 19 settembre alle 19

Sampdoria-Fiorentina ha un nuovo orario: verrà recuperata mercoledì 19 settembre alle ore 19. Hanno vinto i tifosi - o il buon senso - dopo la protesta della Curva doriana che aveva invitato tutti a disertare lo stadio per l'iniziale scelta di disputare il recupero della prima giornata alle 17, orario pressoché ingestibile per traffico e molto altro. La Lega Serie A ha valutato l'opportunità di posticipare di due ore il fischio d'inizio della sfida.

Grazie a una deroga ottenuta dalla Uefa, la Lega Serie A ha posticipato l'orario del recupero di Sampdoria-Fiorentina: la sfida della prima giornata di campionato rinviata dopo la tragedia del Ponte Morandi, si giocherà mercoledi' 19 settembre, non più alle 17 ma alle 19, in contemporanea con alcuni match di Champions League.

Alla luce delle proteste dei tifosi doriani per l'orario pomeridiano, che avrebbe reso complicato raggiungere lo stadio in una Genova spaccata in due dopo il crollo del ponte, la Lega ha chiesto alla Uefa una deroga al divieto di partite dei campionati nazionali in sovrapposizione con quelle delle coppe europee. La Uefa ha concesso la deroga anche perché le due italiane impegnate quel mercoledì, Juventus e Roma, giocheranno alle 21. La Lega Serie A, in una dichiarazione all'Ansa, "ringrazia la Uefa per avere compreso l'eccezionalità del caso e concesso la deroga".

TAGS:
Fiorentina
Sampdoria
Recupero
Orario

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X