Rinnovo Icardi, l’Inter vuole incontrare Wanda prima di Tiki Taka

Il club nerazzurro vuole intavolare la trattativa col suo capitano prima di domenica sera

di MONICA VANALI

Un altro messaggio criptico, giusto per mettere altro pepe nella trattativa. Del resto si sa, tenere sulle spine la controparte può essere una tattica vincente e allora ecco che Wanda Nara torna all'attacco. Questa volta è un jet privato alle sue spalle a darle l'ispirazione. "Mentre aspetti quello che mai arriverà, ecco che appare ciò che meno ti aspettavi". Semplice considerazione o un messaggio indirizzato all'Inter? Solo lei è a conoscenza dell'eventuale destinatario, ma di sicuro visto che non è la prima volta che manda frecciatine più o meno velate all'indirizzo della società nerazzurra, immaginare un messaggio nascosto non è sbagliato.

Il tutto alla luce anche di un incontro che ancora non è avvenuto. In un primo momento la moglie e agente di Icardi e l'Inter con Marotta e Ausilio dovevano incontrarsi martedì, un'ipotesi saltata per un impegno del giocatore a Roma, ora potrebbe essere questo fine settimana il momento per iniziare ad intavolare la trattativa del rinnovo.
Anticipare eventuali dichiarazioni che Wanda Nara potrebbe fare a Tiki Taka in onda domenica sera, è infatti una strategia che sta valutando l'Inter, così come sta pensando all'adeguamento del contratto di Icardi, che chiede almeno 7 milioni di euro entrando così nella top five dei più pagati del campionato italiano.
Questione di ore e si saprà se finalmente le parti si incontreranno per mettere la basi su un futuro ancora più nerazzurro.

TAGS:
Calcio
Inter
Rinnovo icardi
Wanda nara
Marotta
Ausilio
Tiki taka

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X