Juventus, Alex Sandro svela: "Un giorno mi piacerebbe giocare in Premier League"

Il brasiliano, molto richiesto Oltremanica, apre a un futuro in Inghilterra ma chiarisce: "Sono molto felice a Torino"

Juventus, Alex Sandro svela: "Un giorno mi piacerebbe giocare in Premier League"

Alex Sandro spaventa la Juventus. Il difensore brasiliano, intervenuto in conferenza stampa dal ritiro della Nazionale verdeoro prima della sfida con il Camerun di Seedorf, ha parlato del proprio futuro ammettendo il desiderio di giocare in Inghilterra: "Un giorno mi piacerebbe giocare in Premier League" ha detto, salvo poi aggiungere che "In questo momento sono molto felice nel club in cui gioco e nel campionato in cui gioco".

"Adesso il mio desiderio è di continuare dove sono perché sono veramente felice", ha precisato l'esterno brasiliano, che ha il contratto in scadenza nel giugno del 2020 e che è particolarmente apprezzato in Inghilterra, dove Manchester City e Chelsea su tutti lo hanno messo nel mirino ormai da tempo.

Dal suo arrivo dal Porto in bianconero nell’estate del 2015, Alex Sandro è diventato un punto di forza della squadra di Massimiliano Allegri, che lo ha sempre trattenuto nonostante le offerte milionarie arrivate a Torino, ma da oltre un anno il giocatore chiede alla Juve un adeguamento di contratto (attualmente percepisce 3 milioni, ma il suo agente ne vorrebbe 5) che tarda ad arrivare e che i club inglesi potrebbero garantirgli. "Un giorno, in futuro, mi piacerebbe giocare in Premier" ha detto e il futuro potrebbe non essere poi così lontano.

TAGS:
Calcio
Serie a
Juventus
Alex sandro
Brasile
Mercato
Premier league
Sogno

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X