Il Milan veste Boglioli

Nuove divise, Gazidis: "Un’eccellenza tutta italiana che si caratterizza per classe e stile inconfondibile"

Il Milan veste Boglioli

Il Milan veste Boglioli: è ufficiale l'accordo con la sartoria italiana per la stagione 2019/2020 come style partner. Nel comunicato della società rossonera si legge: "Le Prime Squadre maschile e femminile, oltre all’intero staff rossonero, indosseranno la divisa ufficiale formale sponsorizzata da Boglioli e composta da un abito in lana comfort stretch grigio antracite, una camicia bianca in popeline stretch e una cravatta color burgundy. A completare il look, una maglia in lana in tonalità grigio chiaro, un gilet reversibile in jersey di nylon, un cappotto doppiopetto in panno di lana blu, una cintura e scarpe in pelle nera. Solo per la Prima Squadra è inoltre prevista la sponsorizzazione della seconda divisa informale composta da un abito in jersey di cotone grigio medio e una camicia polo in jersey bianco".

Soddisfazione da parte dell'ad del Milan Ivan Gazidis: "Siamo orgogliosi di avere al nostro fianco Boglioli, un’eccellenza tutta italiana che si caratterizza per classe e stile inconfondibile. Eleganza e passione sono due valori cardine che condividiamo interamente con il nostro Partner, costruendo insieme un percorso vincente nel mondo dello sport e nel mondo della moda".

Gli ha fatto eco l’Amministratore delegato di Boglioli Guillermo Rosenberg: "Questa partnership dimostra che lo stile italiano è un valore trasversale capace di rendere uniche e geniali esperienze quotidiane come lo sport e l’abbigliamento. Siamo felici e orgogliosi di condividere una tappa del nostro percorso accanto al Milan che, come Boglioli, si impegna ogni giorno con passione e creatività per realizzare e regalare un piccolo sogno". 

TAGS:
Boglioli
Milan

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X