Milan, Paquetà: "Giampaolo? L'ho seguito alla Sampdoria: so che gioca con il "10", felice del suo arrivo"

Il brasiliano: "La Copa America mi ha dato esperienza e fiducia, ora riposo e dal 29 sarò pronto per i rossoneri"

Un titolo in più in bacheca, il primo della carriera con la maglia della Seleçao, non può che far bene a Lucas Paquetà. Vero, non l'ha vinto da protagonista, avendo giocato appena 35 minuti della Copa America subentrando a Dani Alves nei quarti contro il Paraguay, ma per un ragazzo di 21 anni è già tanta esperienza. Ed è proprio quello che emerge dalle sue parole.


"Questo titolo mi porta un bagaglio di esperienza in più e mi fa crescere come giocatore. - ha detto Paquetà a Tuttomercatoweb.com - Essendo giovane, conquistare un trofeo con la nazionale è molto importante. Torno al Milan con maggiore fiducia e consapevolezza, pronto ad aiutare la squadra a raggiungere i propri obiettivi".

Paquetà ha parlato anche di Giampaolo, nuovo tecnico rossonero: "Lo conoscerò personalmente al ritorno dalle vacanze, il 29 luglio, quando riprenderò gli allenamenti. Ora voglio riposarmi perché vengo da una stagione molto dispendiosa, poi mi concentrerò sul Milan. Il modulo con il trequartista perfetto per me? Sì, ho seguito il suo lavoro alla Sampdoria e sono stato davvero contento del suo arrivo al Milan, spero di poter aiutare i rossoneri e di dare il mio contributo nel modulo che lui sceglierà per il bene della squadra".

TAGS:
Milan
Paquetà
Giampaolo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X