La Roma scopre Under: Di Francesco ha il suo folletto per la Champions

Due gol e un assist contro il Benevento, il turco ha confermato in campo la sua crescita

La Roma scopre Under: Di Francesco ha il suo folletto per la Champions

Missione compiuta per la Roma: tre punti contro il Benevento e sorpasso alla Lazio in zona Champions. Pur non essendo brillante come a inizio campionato, i giallorossi si sono tirati fuori dalle difficoltà con una goleada, qualche ritorno importante come Perotti e una scoperta piacevole come Cengiz Under. Come contro il Verona, il giovane turco è stato protagonista: 2 gol e 1 assist, velocità e tecnica al servizio della squadra. Un'arma in più.

Insomma, se la situazione per Di Francesco non si può ancora dichiarare serena, la certezza è che presto si rasserenerà citando una vecchia filastrocca. Il peggio sembra alle spalle, ma non del tutto come hanno dimostrato le difficoltà per un'ora di gioco contro il fanalino di coda Benevento prima che gli attaccanti, trascinati dal turco, si scatenassero. Il nuovo assetto tattico studiato dal tecnico della Roma è volto a premiare le qualità dei suoi esterni: Perotti, infatti, ha fatto molto meglio nella ripresa una volta rispostato a sinistra in luogo del deludente El Shaarawy, mentre Under sulla destra e a piede invertito, potendo disporre di più spazi ha confermato la crescita già mostrata al Bentegodi in termini di qualità e personalità.

Sul suo lato di campo il turco si è rivelato imprendibile per i difensori del Benevento, e imprevedibile con la capacità di rientrare sul suo piede e sinistro e allo stesso modo, come dimostrato dall'assist a Dzeko, giocare sul piede debole senza perdere troppo in qualità. Poi la doppietta di sinistro con due tiri pregevoli nello specchio della porta in corsa. Una novità che potrebbe rivelarsi più che utile a Di Francesco nella volata per la Champions, in attesa di Schick e con Defrel che si è sbloccato dal dischetto trovando il primo gol in giallorosso.

Certo serviranno conferme più importanti per Under e il 4-2-3-1 giallorosso rispetto alle sfide contro le ultime due della classe, ma il primo step è stato superato. Due vittorie consecutive in campionato mancavano da novembre e già questo è un ottimo segnale.

TAGS:
Roma
Under
Dzeko
Perotti
Di francesco

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X