Serie B: il Brescia soffre, ma Romagnoli piega il Livorno 1-0

Torregrossa prende il palo nel primo tempo, poi con una super giocata regala l’assist che decide la gara

Serie B: il Brescia soffre, ma Romagnoli piega il Livorno 1-0

Nel posticipo della 33.a giornata di Serie B il Brescia fatica, ma vince 1-0 a Livorno contro la squadra di Breda e si prende tre punti pesantissimi. Corini torna primo da solo con 3 punti di vantaggio sul Lecce. Nel primo tempo la migliore occasione è il palo di testa di Torregrossa che nella ripresa all’89’ si inventa sul fondo la giocata che permette al capitano Romagnoli di mettere in rete a porta vuota da pochi passi.

Vincere giocando bene piace a tutti, ma vincere al termine di una partita tosta, sudata e in cui la brillantezza non è quella delle giornate migliore può dare ancora più carica e autostima. Il Brescia torna da Livorno con tre punti fondamentali dopo una sfida resa complicata dai padroni di casa che in campo hanno messo tutto quello che avevano. Gara che inizia con intensità e diversi gialli che evidenziano quanto le due squadre sentano questa partita. Al 20’, improvviso, arriva il palo colpito di testa da Torregrossa sul cross di Tonali. Il Livorno risponde con un altro tentativo in quota, Alfonso è attento e si riparte da calcio d’angolo. Nel finale è ancora Livorno, Diamanti spara dal limite, pallone centrale che Alfonso respinge, ma Corini in panchina non è per nulla soddisfatto.

Secondo tempo in cui il Brescia non riesce a divincolarsi dalla pressione della squadra di Breda che soprattutto in mezzo al campo si fa sentire con Luci e Valiani. Al 64’ Tremolada riesce finalmente a trovare in verticale Donnarumma che è tutto solo davanti a Zima, ma ci pensa troppo e alla fine il pallone è accolto senza problemi dalle braccia del portiere di casa. Il duello si ripete poco dopo e ancora una volta il capocannoniere del campionato resta a secco. Ritmi che scendono e stanchezza che affiora, solo una nota fuori spartito può far suonare una musica diversa alla gara e per questo nel Brescia c’è Torregrossa. Aggancio delizioso all’89’, pallone spostato e messo in mezzo dove il capitano Romagnoli allunga il piede e può andare verso la bandierina a festeggiare con tutti i compagni e la panchina. Il Brescia vince e allunga sul Lecce, il Livorno resta in difficoltà nelle parti più basse della classifica.

TAGS:
Serie b
Calcio
Livorno
Brescia
Posticipo
33.ima giornata

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X