Formula E

Menu

Formula E, Sam Bird vince l'E-Prix di Roma

Di Grassi show non basta, un altro ko per la Mahindra

di DANIELE PEZZINI

Sam Bird vince l'E-Prix di Roma e conquista la seconda vittoria stagionale nel campionato di Formula E. Il britannico della Virgin trionfa al termine di una gara spettacolare, tra sorpassi, ritiri e colpi di scena: sul podio con lui un grande Di Grassi (Audi) e Lotterer (Techeetah). Ritiro per uno sfortunatissimo Rosenqvist, mentre chiude 5° il leader mondiale Vergne, che limita così i danni in un weekend tutt'altro che semplice per lui.

Non è mancato proprio nulla in quella che era la gara più attesa della stagione. Alla fine di una battaglia da panico la spunta la Virgin di Bird, bravo ad approfittare del clamoroso ritiro di Rosenqvist (che comandava la corsa) e a tenere a bada la foga di uno scatenato Lucas Di Grassi, aiutato nel finale anche dal Fanboost. Per il britannico si tratta del secondo successo, dopo quello ottenuto nella prima gara della stagione a Hong Kong, che lo proietta al secondo posto in classifica iridata a quota 101 punti, 18 di ritardo dal leader Jean-Eric Vergne.

Il quinto posto finale consente al francese di contenere i danni in un sabato non certo facile, dopo l'8° posto in qualifica. A dargli una mano è soprattutto l'inaspettato ko di Felix Rosenqvist, poleman e leader della corsa anche dopo la girandola dei cambi auto, costretto ad abbandonare la gara dopo aver danneggiato la sospensione della sua Mahindra su un cordolo. Per la scuderia indiana si tratta del 4° ritiro nelle ultime tre tappe. Per Felix (ora 3° e a - 37 dalla vetta) un brutto colpo sulle ambizioni di titolo.

Ottimo quarto posto per l'altra Audi di Abt, mentre chiude al 6° posto la Renault di Seb Buemi, anche lui aiutato dal Fanboost ma crollato nel finale. Un pizzico di delusione per Luca Filippi, l'idolo di casa e secondo pilota più votato col Fanboost. L'italiano della NIO chiude la gara in 13esima posizione dopo essere stato autore anche di un clamoroso (quanto sfortunato) tamponamento con il compagno di team Turvey. Decimo posto finale invece per l'italo-svizzero Mortara con la Venturi.

Il prossimo appuntamento con il campionato 100% elettrico è per il 28 aprile sul circuito cittadino di Parigi.

TAGS:
Formula E
Roma
EPrix

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X