• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Motocross, Italia seconda al Nazioni in Usa

La rinuncia, a malincuore, a prendere parte al GP di Imola aveva un obiettivo ben chiaro: provare a portare l'Italia sul podio al Motocross delle Nazioni, il tradizionale appuntamento a squadre che chiude la stagione iridata. E Antonio Cairoli ci è riuscito. Pur non al meglio della forma, il siciliano è stato capace di guidare il team azzurro a un secondo posto che ha dello straordinario. Merito anche di un Alessandro Lupino super e di un Michele Cervellin concreto e veloce. A RedBud, nel Michigan, Cairoli ha concluso le sue due manche al quarto e sesto posto, mentre Lupino è stato quinto e dodicesimo e Cervellin decimo e quattordicesimo (piazzamento poi scarato). Una prestazione di squadra meravigliosa, che ha consentito all'Italia di chiudere seconda, per due soli punti, alle spalle dell'imbattibile Francia (quinto titolo di fila) di Paulin, Ferrandis e Tixier e davanti all'Olanda del neo campione MXGP, Jeffrey Herlings.

>
Il Napoli nella top ten dei... bassi

Il Napoli nella top ten dei... bassi

Dal Celta di Vigo agli azzurri di Ancelotti: le squadre più piccole d'Europa

Cristiano Ronaldo, orologio da 2 milioni di euro: le foto

CR7, orologio da 2 milioni

Il gioiello del portoghese non passa inosservato in conferenza stampa

Barça-Inter, quanti doppi ex

Barça-Inter, quanti doppi ex

Da Ronaldo a Ibrahimovic, passando per Davids e Maxwell

I giornali: martedì 23 ottobre

I giornali: martedì 23 ottobre

La rassegna italiana e internazionale

Sampdoria-Sassuolo (LaPresse)

Samp e Sassuolo in bianco

A Marassi finisce 0-0

"Se segno non esulto": Cristiano Ronaldo torna all'Old Trafford

CR7 torna all'Old Trafford

Cristiano pronto a sfidare il "suo" Manchester United

Champions, la vigilia della Juve

Juve, la rifinitura

Seduta alla Continassa prima della partenza per Manchester

I giornali: lunedì 22 ottobre

I giornali: lunedì 22 ottobre

La rassegna italiana e internazionale

Derby, coreografie da brividi

Derby, coreografie da brividi

La sfida sugli spalti tra i tifosi di Inter e Milan