• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Next Generation: i migliori 2001

Sono tutti del 2001, non ancora maggiorenni ma con gli occhi dei talent scout di mezzo mondo già puntati addosso. Qualcuno ha già strappato un ricco contratto, tra cui il nostro Pellegri col Monaco, altri stanno crescendo nelle più importanti selezioni giovanili del mondo. Stiamo parlando dei talenti del futuro del calcio, la famosa Next Generation che il The Guardian - come ogni anno - ha immortalato in una selezione di 60 tra i più chiacchierati. Una lista in cui il nostro calcio, inteso come giocatori ma anche come squadra, latita limitandosi a quattro presenze. Di Pietro Pellegri abbiamo detto, poi c'è Salcedo Mora dell'Inter in prestito dal Genoa e Nicolò Fagioli della Juventus. Infine il gambiano Musa Juwara, ala del Chievo.

>
Il Napoli nella top ten dei... bassi

Il Napoli nella top ten dei... bassi

Dal Celta di Vigo agli azzurri di Ancelotti: le squadre più piccole d'Europa

Cristiano Ronaldo, orologio da 2 milioni di euro: le foto

CR7, orologio da 2 milioni

Il gioiello del portoghese non passa inosservato in conferenza stampa

Barça-Inter, quanti doppi ex

Barça-Inter, quanti doppi ex

Da Ronaldo a Ibrahimovic, passando per Davids e Maxwell

I giornali: martedì 23 ottobre

I giornali: martedì 23 ottobre

La rassegna italiana e internazionale

Sampdoria-Sassuolo (LaPresse)

Samp e Sassuolo in bianco

A Marassi finisce 0-0

"Se segno non esulto": Cristiano Ronaldo torna all'Old Trafford

CR7 torna all'Old Trafford

Cristiano pronto a sfidare il "suo" Manchester United

Champions, la vigilia della Juve

Juve, la rifinitura

Seduta alla Continassa prima della partenza per Manchester

I giornali: lunedì 22 ottobre

I giornali: lunedì 22 ottobre

La rassegna italiana e internazionale

Derby, coreografie da brividi

Derby, coreografie da brividi

La sfida sugli spalti tra i tifosi di Inter e Milan