Formula E

Menu

Formula E: velo ai box per le donne

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

La Formula E come cavallo di Troia per dare il via a una rivoluzione culturale. È questo il senso che offre il debutto del mondiale in Arabia Saudita. La sensazione è quella di una Nazione ancora fedele a rigidissime tradizioni, lo dimostra l’abbigliamento richiesto alle nostre inviate Anna Capella e Irene Saderini, vestiti lunghi e velo da indossare fuori dal circuito, ma con una volontà della classe dirigente più giovane di aprirsi gradualmente al mondo, come hanno già fatto altri paesi del Golfo, come gli Emirati, il Qatar e il Bahrein, Nazioni che hanno modificato il loro approccio culturale con l’Occidente iniziando proprio con l’organizzazione di grandi eventi sportivi.

>
La Roma soffre ma non sbaglia, 4° posto a un punto

La Roma rimane in scia Milan

Sofferto 2-1 al Bologna all'Olimpico

Dall'insonnia di Ronaldinho fino alla pioggia: le scuse più incredibili del calcio

Dall'insonnia di Ronaldinho fino alla pioggia: le scuse più incredibili del calcio

Ripercorriamo le dichiarazioni che hanno fatto la storia

Le 12 maglie da calcio più brutte della storia

Le peggiori maglie della storia

Dall'Inter all'O'Higgins, quanto trash...

Da Wanda Nara a Veronique Zidane: tutte le donne potenti nel calcio

Quando comanda la moglie

Da Wanda a Veronique Zidane: tutte le donne potenti nel calcio

F1: Vettel, buona la prima

F1: Vettel, buona la prima

Il tedesco della Ferrari impressiona nella prima giornata di test al Montmelò

Buon compleanno Roberto Baggio

Auguri Roby Baggio

Il Divin Codino compie 52 anni

Alfa Romeo, Raikkonen nella sabbia al Montmelò

Raikkonen "battezza" la C38 nella sabbia

Il finlandese fuori in curva durante i test al Montmelò

Formula 1, ecco la Alfa Romeo Racing C38 di Raikkonen e Giovinazzi

Alfa Romeo Racing, ecco la nuova C38

Presentata la vettura di Raikkonen e Giovinazzi

I giornali: 18 febbraio

I giornali: 18 febbraio

Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri