Formula E

Menu

Formula E: velo ai box per le donne

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

La Formula E come cavallo di Troia per dare il via a una rivoluzione culturale. È questo il senso che offre il debutto del mondiale in Arabia Saudita. La sensazione è quella di una Nazione ancora fedele a rigidissime tradizioni, lo dimostra l’abbigliamento richiesto alle nostre inviate Anna Capella e Irene Saderini, vestiti lunghi e velo da indossare fuori dal circuito, ma con una volontà della classe dirigente più giovane di aprirsi gradualmente al mondo, come hanno già fatto altri paesi del Golfo, come gli Emirati, il Qatar e il Bahrein, Nazioni che hanno modificato il loro approccio culturale con l’Occidente iniziando proprio con l’organizzazione di grandi eventi sportivi.

>
Il record di Dani Alves: il giocatore più vincente della storia

Dani Alves, il più vincente della storia

Il terzino brasiliano ha vinto 42 trofei in carriera: record assoluto

Coppa Italia, striscione degli ultras della Lazio: "Onore a Mussolini"

Lazio, vergogna ultras in piazzale Loreto: "Onore a Mussolini"

Striscione degli Irriducibili a Milano prima della sfida col Milan

I giornali: mercoledì 24 aprile 2019

Lo sport sui giornali

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

Liga, Alaves-Barcellona 0-2: le foto del match

Barça, la Liga a un passo

I catalani vincono 2-0 in casa dell'Alaves e sono sempre più vicini al trionfo

Premier, Long nella storia: segna dopo 7", è il più veloce di sempre

Premier: Long nella storia

L'attaccante del Southampton segna dopo 7": è il più veloce di sempre

Giocatore e allenatore: la carriera di Jurgen Klinsmann

Klinsmann torna in Bundes? Offerta dell'Hertha

Dallo Stoccarda agli Stati Uniti passando per Inter e Samp: la carriera del bomber tedesco

"Facciamo squadra per Genova": amichevole benefica su Italia 1

Genoa e Samp, amichevole benefica su Italia 1

Il 27 maggio "Facciamo squadra per Genova", fondi per le aziende che hanno subito danni dopo il crollo del ponte Morandi

Gianluca Zambrotta (Ansa)

I talenti scoperti da Favini

Da Borgonovo a Inzaghi, passando per Zambrotta e Pazzini