• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Running, maratona di Boston: trionfano Kawauchi e Linden, le foto

La vera impresa è stata finirla. Eroi i vincitori. Ma eroi anche i trentamila che alle spalle del giapponese Kawauchi e della statunitense Linden hanno portato a termine la 122esima edizione della maratona di Boston, la più antica al mondo caratterizzata quest'anno da condizioni meteo pazzesche, proibitive, o quasi, per chi si è cimentato sui canonici 42,195 chilometri. Pioggia, vento forte e continuo e temperature invernali, col termometro prossimo allo zero: un vero tormento che ha piegato anche i mostri sacri della disciplina, testimonianza ne è il crollo del keniano Kirui che ha regalato il successo all'incredulo giapponese Kawauchi, vincitore con il tempo di 2 ore 15 minuti e 58 secondi. Un crono normalmente altissimo per una maratona, per qunato dura come quella di Boston. Non oggi, viste le condizioni atmosferiche. E alto è stato anche il crono al femminile con le 2 ore 39 minuti e 54 secondi della vincitrice. Era dal 1987 che il successo a Boston non andava a un giapponese, al 1985 risaliva invece l'ultima vittoria di una runner statunitense. Ma oggi, più che mai, hanno vinto tutti quelli che hanno corso da Hopkinton sin sotto il traguardo in Boylston Street!

>
Il calcio mondiale piange l'arbitro Gonella

Addio all'arbitro Gonella

Il fischietto italiano diresse la finale di Argentina '78

Russia 2018, Colombia-Giappone 1-2: le foto del match

Giappone, che esordio!

Colombia battuta 2-1 nel Gruppo I

I giornali: 19 giugno

I giornali: 19 giugno

Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri

"A riveder le stelle", la campagna abbonamenti 2018/2019 dell'Inter

Inter, la campagna abbonamenti

Il claim è "A riveder le stelle", citazione dalla Divina Commedia

Russia 2018: Tunisia-Inghilterra 1-2, le foto del match

Kane trascina l'Inghilterra

Tunisia battuta solamente al 91'

Belgio-Panama 3-0: Lukaku ed Escobar uniti nella preghiera

Lukaku ed Escobar uniti nella preghiera

Mertens e doppio Lukaku: 3-0 a Panama

Mondiali: Granqvist stende la Corea

Granqvist stende la Corea

La Svezia si impone su rigore

Giro d'Italia Handbike 2018, seconda tappa: le foto più belle

Giro Handbike da brividi

A Cassino è andata in scena la seconda tappa

I giornali: lunedì 18 giugno

I giornali: lunedì 18 giugno

La rassegna italiana e internazionale