Menu
HomeHome
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Running, maratona di Boston: trionfano Kawauchi e Linden, le foto

La vera impresa è stata finirla. Eroi i vincitori. Ma eroi anche i trentamila che alle spalle del giapponese Kawauchi e della statunitense Linden hanno portato a termine la 122esima edizione della maratona di Boston, la più antica al mondo caratterizzata quest'anno da condizioni meteo pazzesche, proibitive, o quasi, per chi si è cimentato sui canonici 42,195 chilometri. Pioggia, vento forte e continuo e temperature invernali, col termometro prossimo allo zero: un vero tormento che ha piegato anche i mostri sacri della disciplina, testimonianza ne è il crollo del keniano Kirui che ha regalato il successo all'incredulo giapponese Kawauchi, vincitore con il tempo di 2 ore 15 minuti e 58 secondi. Un crono normalmente altissimo per una maratona, per qunato dura come quella di Boston. Non oggi, viste le condizioni atmosferiche. E alto è stato anche il crono al femminile con le 2 ore 39 minuti e 54 secondi della vincitrice. Era dal 1987 che il successo a Boston non andava a un giapponese, al 1985 risaliva invece l'ultima vittoria di una runner statunitense. Ma oggi, più che mai, hanno vinto tutti quelli che hanno corso da Hopkinton sin sotto il traguardo in Boylston Street!

>
Inter-Milan, i derby di Julio Cesar e Albertini

Inter-Milan, i derby di Julio Cesar e Albertini

Ex portiere ed ex centrocampista protagonisti a Pressing

F1: Vettel a stelle e strisce, il casco per Austin

Vettel a stelle e strisce

Il casco di Seb per il GP di Austin

Nba: rissa Lakers-Rockets

Rissa Lakers-Rockets

Paul, Rondo e Ingram espulsi

Marquez Mondiale: livello 7

Marquez Mondiale: livello 7

La festa di Marc a Motegi per il Mondiale

I giornali: 21 ottobre

I giornali: 21 ottobre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

Marquez, una carriera da pilota prodigio

Marc, carriera prodigiosa

Dal pirmo titolo in 125 al trono della MotoGP

Barcellona, allarme Messi: ko a pochi giorni dall'Inter

Barça, allarme Messi: gomito ko, a rischio per Inter e Clasico

Durante la sfida col Siviglia la Pulce cade male e si infortuna al braccio, le sue condizioni da valutare

Udinese-Napoli 0-3, le foto del match

Il Napoli passa a Udine

Ruiz, Mertens e Rog le firme del 3-0 in Friuli

Bessa ferma la Juve

Bessa ferma la Juve

Il Genoa costringe i bianconeri al pari dopo 8 vittorie