• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Ansa

Foto 2

Ansa

Foto 3

Ansa

Foto 4

Ansa

Foto 5

Ansa

Foto 6

Ansa

Foto 7

Ansa

Foto 8

Ansa

Foto 9

Ansa

Foto 10

Ansa

Foto 11

Ansa

Foto 12

Ansa

Foto 13

Ansa

Foto 14

Ansa

Foto 15

Ansa

Foto 16

Ansa

Foto 17

Ansa

Foto 18

Ansa

Foto 19

Ansa

Foto 20

Foto 21

Foto 22

Foto 23

Foto 24

Foto 25

Foto 26

Foto 27

Foto 28

Foto 29

Foto 30

Foto 31

Foto 32

Foto 33

Foto 34

Foto 35

Foto 36

Foto 37

Foto 38

Foto 39

Foto 40

Foto 41

Foto 42

    Internazionali 2018, Fognini perfetto: Theim steso

    Prosegue con uno scalpo importante il cammino di Fognini agli Internazionali 2018. Sul Centrale Fabio lotta e batte 2-1 Thiem (6-4 1-6 6-3) e vola agli ottavi. Gran primo set per il ligure, che mette all'angolo l'austriaco a colpi di vincenti. Nel secondo parziale l'azzurro cala e sale in cattedra il numero 8 del ranking, che pareggia i conti. Poi il capolavoro nel terzo set, con Fognini che torna in partita e stende Thiem. Nel prossimo per Fabio c'è Gojowczyk.

    >
    Juve, sfilata con la Supercoppa italiana

    Juve, sfila la Supercoppa

    Bianconeri in campo col trofeo prima del Chievo

    Piatek lascia Marassi

    Piatek lascia Marassi

    L'attaccante polacco verso Milano per visite e firma

    Genoa-Milan (Getty Images)

    Il Milan sale al 4° posto

    Borini e Suso stendono il Genoa: 2-0

    Boateng, il giramondo del gol

    Boa, tutte le sue squadre

    Dall'Hertha Berlino al Sassuolo

    Alexander Zverev (Afp)

    Zverev frantuma la racchetta

    Il tedesco si infuria nel match perso con Raonic

    Piatek, la maglia è pronta?

    Piatek, la maglia è pronta?

    Sul web circola la numero 9 che aspetta il polacco. Ma sfiderà il tabù-Inzaghi?

    Da Zapata a Muriel: riecco i grandi bomber

    Da Zapata a Muriel: riecco i grandi bomber

    Subito protagonisti gli attaccanti in Serie a dopo la sosta

    La seconda vita di Milik

    La seconda vita di Milik

    Due infortuni brutti e la rinascita: il polacco si è preso Napoli

    Zaniolo? E allora Eto'o? I grandi rimpianti delle Grandi

    Zaniolo? E allora Eto'o? I grandi rimpianti delle Grandi

    Ecco alcuni clamorosi errori di... valutazione