Mondiale volley donne, filotto delle azzurre

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Nel momento di massima difficolta' e' salita in cattedra Paola Egonu che ha mostrato tutto il suo repertorio (9 punti e 70% in attacco), riportando le azzurre a contatto (17-19). Il lunghissimo turno in battuta di Cambi ha lanciato definitivamente la rimonta italiana, mentre la Russia e' andata in totale confusione (19-19). A senso unico il finale, le ragazze di Mazzanti non hanno lasciato scampo alle avversarie, costrette a cedere (25-20) dopo aver incassato un tremendo (13-3) di parziale. L'ottimo momento della squadra tricolore e' proseguito nel terzo parziale, Cambi e compagne hanno contenuto alla perfezione le attaccanti russe (12-8). In attacco Paola Egonu ha continuato ad andare a segno (15-9), al contrario della Russia che commesso moltissimi errori ed e' scivolata sempre piu' indietro (20-14). Il monologo azzurro e' proseguito sino alla fine del set, chiuso con un netto (25-18). Piu' combattuta la quarta frazione, le russe sono andate avanti (5-8), ma l'Italia ha subito ricucito (12-12). Cristina Chirichella si e' fatta sentire a muro e cosi' le azzurre hanno preso il comando (14-12). Il turno in servizio di Anna Danesi ha mandato in crisi la ricezione avversaria (20-17) e le ragazze di Mazzanti si sono involate verso la vittoria e la qualificazione alla terza fase (25-22).

>
Torino-Juventus, scintille tra Cristiano Ronaldo e Ichazo

Scintille Ronaldo-Ichazo

Il portoghese della Juventus ammonito dopo un contatto

Reims-Strasburgo, la Ligue 1 ricorda la strage

La Ligue 1 ricorda Strasburgo

Maglia speciale e minuto di silenzio

Serie A, Torino-Juve 0-1: le foto del match

Ronaldo stende il Torino

La Juve vince il derby con un rigore del portoghese: 1-0

Serie A, Inter-Udinese 1-0: le foto

Inter, ci pensa Icardi

I nerazzurri pieno l'Udinese grazie a un rigore di Maurito

Formula E: Da Costa fa felice la Bmw

Da Costa fa felice la Bmw

Il Mondiale Formula E è iniziato a Riad.

Sci: Gisin, bruttissima caduta

Sci: Gisin, bruttissima caduta

In Val Gardena schianto spaventoso per lo svizzero

I giornali del 15 dicembre

I giornali del 15 dicembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Champions: il Porto guida la classifica degli incassi, Inter fuori dalla top10

Champions, chi ha guadagnato di più? Sorpresa Porto, Inter fuori dalla top 10

Tra premi Uefa e bonus di partecipazione, ecco le squadre più 'ricche' dopo i gironi

Sci, Innerhofer secondo sulla Saslong

Inner sfata il tabù Saslong

L'azzurro secondo nel supergigante in Val Gardena