TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Castan riparte da Cagliari: "Mi manda Nainggolan"

"È una nuova sfida e non ho avuto dubbi ad accettare, sono pronto a lottare in rossoblù"

Foto da Twitter

Leandro Castan riparte dal Cagliari. L'ex difensore della Roma è sbarcato in Sardegna ed è stato accolto calorosamente da dirigenti e tifosi. "Sono molto felice di essere qui - ha spiegato -. Ho detto subito sì al Cagliari, senza pensarci un attimo. Anche Radja Nainggolan mi ha detto di venire in rossoblù". "L'obiettivo? Combattere e contribuire a raggiungere i traguardi del club", ha aggiunto il centrale.

Operato nel 2014 per un cavernoma nel cervello, Castan arriva a Cagliari in prestito per sei mesi. Ai margini della rosa di Di Francesco, il difensore ha deciso di cambiare a ria e di cercare riscatto in Sardegna. Tra il brasiliano e il club di Giulini, del resto, l'intesa è stata immediata. Un feeling che potrebbe dare al centrale brasiliano una nuova chance per dimostrare di essersi ristabilito completamente e di poter continuare a giocare ad alti livelli.

Abile nel gioco aereo, fisicamente e tatticamente, Leandro ha voglia di lasciarsi alle spalle l'operazione e di aiutare Lopez a puntellare la difesa per centrare la salvezza. "Una nuova sfida per la mia carriera! Andiamo Cagliari, sono più carico che mai!", ha scritto sul suo profilo Twitter. Dopo le parentesi alla Samp e al Toro, Castan lascia Roma a caccia di una rivincita e riparte dai Quattro Mori.

TAGS:
Mercato
Roma
Cagliari
Castan

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X