Manchester City: Kompany dice addio, sarà allenatore-giocatore dell'Anderlecht

Il 33enne difensore belga saluta dopo 11 anni: "Sono grato a tutti coloro che mi hanno supportato"

Due lunghi post su Facebook per congedarsi dopo 11 anni dal Manchester City e rivelare poi la sua nuova avventura a 33 anni. Vincent Kompany archivia la lunga parentesi inglese ("Grazie a tutti, ora per me è arrivato il momento di andare") e annuncia il ritorno in Belgio: "Sarò allenatore-giocatore dell'Anderlecht per le prossime tre stagioni. Ho imparato tanto da Guardioa, un allenatore eccezionale nelle ultime 3 stagioni".

Kompany lascia il Manchester City dopo 11 stagioni in cui ha vinto quasi tutto: 4 Premier League, 4 Coppe di Lega, 2 FA Cup e 2 Community Shield. Nonostante i tanti infortuni delle ultime stagioni, il centrale belga è stato decisivo quest'anno con l'incredibile gol al Leicester che ha regalato ai suoi tre punti vitali nel testa a testa in Premier con il Liverpool. "Ho immaginato questo momento innumerevoli volte e ancora non mi sembra reale. Il Manchester City mi ha dato tutto e ho provato a restituire il più possibile. Ora per me è giunto il momento di andare" si legge in uno stralcio dei lunghi post a cui ha affidato i suoi pensieri.

Ora la sua prossima missione è ancora una grande sfida. "Negli ultimi 3 anni ho assistito, partecipato, analizzato, assorbito e studiato. Il Man City gioca il calcio che voglio giocare, il calcio che voglio insegnare e che vogliono veder giocare".

KOMPANY SU FACEBOOK: "GRAZIE A TUTTI"

KOMPANY: "SARO' ALLENATORE-GIOCATORE DELL'ANDERLECHT"

TAGS:
Vincent kompany
Manchester city
Addio
Anderlecht
AllenatoreGiocatore

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X