Psg, Al-Khelaifi: "Non voglio più comportamenti da star"

Il presidente sembra mandare un messaggio a Neymar. E valuta la cessione del brasiliano

Psg, Al-Khelaifi: "Non voglio più comportamenti da star"

Nasser Al-Khelaifi avverte il Paris Saint Germain, la prossima stagione dovranno cambiare molte cose: "I giocatori devono assumersi le loro responsabilità, non sono qui per divertirsi ma per lavorare di più. Non accetto comportamenti da star. E se qualcuno non è d'accordo, le porte sono aperte: ciao!". Il presidente, pur senza menzionare nessuno in particolare, sembra riferirsi a Neymar anche perché, come riporta l'Equipe, il club per la prima volta è pronto a valutarne la cessione in caso di maxi-offerta. L'unico reale approdo sembra porti a Barcellona visto che il Real Madrid, altra squadra alla quale era stato accostato il brasiliano, in attacco si è già mosso ampiamente con Hazard e Jovic.

Il richiamo di Al-Khelaifi è probabilmente da leggere in ottica Champions League dove da troppo tempo le grandi attese, nate dai grandi investimenti economici, sono disilluse. Forse la scelta di lasciare Antero Henrique per Leonardo risponde in parte anche a questa esigenza: "Mi sono reso conto che andava cambiato qualcosa, se no non saremmo andati da nessuna parte. Leo avrà pieni poteri, ho totale fiducia in lui" le parole a France Football.

TAGS:
Mercato
Psg
Barcellona
Neymar
AlKhelaifi
Real madrid

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X