Genoa, Preziosi esonera Juric: tocca a Cesare Prandelli

Per il tecnico croato fatale l'eliminazione con l'Entella in Coppa Italia: l'ex ct già oggi al lavoro

Genoa, Preziosi esonera Juric: tocca a Cesare Prandelli

Nuovo cambio di panchina al Genoa. La clamorosa eliminazione ai sedicesimi di finale di Coppa Italia contro l'Entella è infatti costata il posto a Ivan Juric. Il tecnico del Genoa, già ampiamente in bilico e salvato dalla squadra, è stato di fatto esonerato da Preziosi. Al posto di Juric arriva Cesare Prandelli - terzo tecnico stagionale del Grifone - che già questa mattina sarà a Pegli per allenare la squadra in vista della gara con la Spal.

Nei prossimi mesi toccherà dunque a Cesare Prandelli risollevare le sorti dei rossoblù. Dopo aver preso il posto di Ballardini lo scorso 9 ottobre, in sette partite di campionato Juric ha raccolto soltanto tre punti ed è uscito dalla Coppa Italia. Un bottino troppo magro per continuare a godere della fiducia di Preziosi, che ha scelto di esonerare il tecnico croato e di cambiare nuovamente strada, affidandosi all'ex ct azzurro. Reduce dalle esperienze con Galatasaray, Valencia e Al-Nasr, Prandelli torna ad allenare in Italia a quattro anni dal suo addio alla Nazionale. L'ultima squadra di Serie A guidata dall'ex commissario tecnico era stata la Fiorentina, dal 2005 al 2010.

TAGS:
Mercato
Genoa
Juric
Esonero
Prandelli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X