Napoli, De Laurentiis: "Non compro Icardi"

Il presidente azzurro nega l'interesse per l'argentino, no comment su James Rodriguez e Lozano: "Vediamo"

Siamo appena all'inizio del calciomercato e ad ogni parola va data la giusta importanza ma il messaggio lanciato da Aurelio De Laurentiis all'Inter è molto chiaro: "Io non compro Mauro Icardi". Incalzato da un cronista, il presidente del Napoli (squadra a cui è stato accostato l'argentino assieme a Juventus e Atletico Madrid) ha negato ripetutamente l'interesse ad acquistare l'attaccante che, tra l'altro, non sembra intenzionato a lasciare il club nerazzurro.

Vista la richiesta nerazzurra di 60-70 milioni di euro, si era parlato di un possibile scambio con Lorenzo Insigne (che una settimana fa comunque aveva dichiarato di voler restare) ma De Laurentiis ha negato tutto. In compenso, spiraglio aperto per James Rodriguez e Lozano, non tanto nella parola usata da ADL ("Vediamo") quanto nella mancata voglia di smentire con forza le piste come successo per Icardi.

Per quanto riguarda il colombiano, la richiesta del Real Madrid è di 40 milioni di euro anche se si proverà a lavorare su un prestito con obbligo di riscatto. Certo servirà uno sforzo del giocatore per abbassare lo stipendio di 6 milioni netti all'anno, la grande stima di Ancelotti e un posto da titolare potrebbero essere una chiave decisiva in tal senso.

Infine la questione Lozano, valutato 40 milioni dal Psv Eindhoven: al messicano offerto un quinquennale da 2,5 milioni di euro a stagione.

TAGS:
MERCATO
NAPOLI
INTER
DE LAURENTIIS
ICARDI
LOZANO
JAMES RODRIGUEZ

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X