TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

MAROTTA: "ALLEGRI CT? NON E' TENTATO"

Beppe Marotta ha confermato l'intenzione di Allegri di rimandare ogni discorso azzurro. "Allegri tentato dalla Nazionale? No assolutamente, con lui il dialogo è quotidiano. Anche lui ha detto che sta bene qui, e io ritengo che sia giusto dare spazio a chi ha più tempo da mettere a disposizione della Nazionale. Ma la sua non è stata una risposta polemica, è molto intelligente e preparato per non mettere benzina sul fuoco al momento", ha detto a Premium Sport.

DONADONI: "CT ITALIA? C'ERA L'OFFERTA, MA..."

Roberto Donadoni svela che la Figc gli avevo chiesto di tornare sulla panchina dell'Italia. "C'era questa possibilità, ma ho scelto di rispettare il contratto che avevo con il Bologna. Sono felice di questa scelta. Era la cosa giusta da fare e la rifarei, ringrazio comunque Tavecchio per la stima", ha detto.

REAL, 60 MLN PER AGUERO

Sergio Aguero potrebbe tornare a giocare nella Liga, stessa città (Madrid), ma questa volta al Real. Secondo 'Don Balon', infatti, i Blancos sono pronti ad offrire circa 60 milioni di euro al Manchester City già a gennaio. Un'operazione che potrebbe andare in porto se Guardiola riuscirà a mettere le mani su Alexis Sanchez, in scadenza a giugno 2018 con l'Arsenal.

GALLES: IDEA HENRY COME CT

Secondo quanto riportato dal 'Sunday Mirror' il Galles starebbe pensando all'ex bomber dell'Arsenal Thierry Henry come nuovo ct al posto del dimissionario Chris Coleman.

TORINO, SIRIGU: "PENTITO DEL NO AL NIZZA"

Clamorosa rivelazione del portiere del Torino Salvatore Sirigu: "Mi sono pentito di aver rifiutato la proposta del Nizza. Non volevo giocare contro il Psg ma un calciatore professionista deve superare certe cose. Per un capriccio ho perso un'occasione" ha detto in un'intervista a Canal Plus riferendosi al no detto in estate al club francese prima di accettare l'offerta granata.

CHIEVO, NEL MIRINO MALCORE DEL CARPI

Nome nuovo per l'attacco in casa Chievo. Il club veneto avrebbe messo gli occhi infatti su Giancarlo Malcore, bomber classe 1993 del Carpi autore di sette reti in Serie B.

CALLEJON, TENTAZIONE LIGA

Nel futuro di Callejon c'è la Liga. Lo ha ribadito il diretto interessato a Marca. "Mi mancano la famiglia e gli amici, ma a Napoli sono comunque felice", ha spiegato l'esterno azzurro". "Un giorno vorrei giocare nel Granada - ha aggiunto -. Oggi è in Segunda Division, ma è una squadra che ho sempre seguito perché ho tanti amici da quelle parti. Faccio il tifo per la loro promozione in Liga".

UNITED, 22 MILIONI PER CONVINCERE MOU

Un stipendio da 22 milioni di euro l'anno e quattro acquisti top: Griezmann, Bale, Soler e Forsberg. E' la ricchissima offerta che il Manchester United sarebbe pronto a offrire a José Mourinho per invogliarlo a prolungare il contratto che scade nel 2019. A scriverlo è il Daily Mail, secondo cui i Red Devils in questo modo vorrebbero stoppare anzitempo le avances del Psg, poco convinto di proseguire con Unay Emery, verso il tecnico portoghese.

IL PSG HA SCELTO MOURINHO

Secondo il Daily Mirror, il Psg avrebbe scelto José Mourinho come suo prossimo allenatore. Non sarà facile strapparlo allo United, che nel 2016 ha firmato con il portoghese un triennale da 50 milioni di euro con opzione per una quarta stagione. Operazione come minimo da 30 milioni di euro per liberarlo dai Red Devils, ingaggio escluso.

INTER, PASTORE CHIAMA: "SENTO SEMPRE SABATINI"

Javier Pastore strizza l'occhio all'Italia e all'Inter in particolare. "Io voglio giocare sempre, quest'anno ho giocato poco Devo pensare bene al futuro perché c'è bisogno di mettersi in mostra. A me l'Italia piace tantissimo: considererei una chiamata di una squadra italiana, poi bisognerà valutare tante cose. La Serie A mi piace un sacco. Walter Sabatini? Parlo sempre con lui, è un grande amico, mi chiede perché non gioco e tante cose", ha detto a Gazzetta Tv.

INTER, ANCHE TEIXEIRA CON RAMIRES

Potrebbe esserci un doppio arrivo dalla Cina per il mercato invernale dell'Inter. Oltre a Ramires, infatti, lo Jiangsu Suning potrebbe cedere ai nerazzurri anche il 27enne centrocampista Alex Teixeira.

LA JUVE SI INSERISCE SU TORREIRA

Tutta l'Europa sembra voler bussare alla porta della Samp per Lucas Torreira. All'elenco si è aggiunta anche la Juve, che potrebbe avere una via preferenziale, a patto che si muova alla svelta. Lo riporta Tuttosport.

Le news di giornata

RANIERI: "NAZIONALE? CONCENTRATO SUL NANTES"

Anche Claudio Ranieri si sfila dalla corsa alla panchina della nazionale italiana. "Io il prossimo tecnico dell'Italia? Sono concentrato sul Nantes e voglio fare bene qui", ha spiegato il tecnico, chiudendo subito la questione.

STURARO DICE NO AL NEWCASTLE

Secondo quanto riportato dall'Evening Chronicle, Stefano Sturaro non andrà al Newcastle nonostante il forte interessamento da parte del club guidato da Rafa Benitez.

SPALLETTI: "NAZIONALE? MI PIACEREBBE MA NON ORA"

"Mi piacerebbe guidare la Nazionale ma per adesso voglio lavorare per l'Inter". Lo ha detto Luciano Spalletti nella conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l'Atalanta.

ANCELOTTI HA DETTO NO ALLA NAZIONALE? PIANO, PIANO...

Lunedì, la verità. Su Tavecchio presidente: che rimane al  suo posto, salvo contrordini e nonostante il pressing contrario. E continuo. E su Ancelotti, candidato eccellente, forse unico, alla panchina della Nazionale. Lunedì, il gran giorno del vertice del Consiglio federale, ovvero il consiglio dei ministri del Calcio. Lì si decide. E da qui a dopodomani le voci, le tendenze, le sorprese si sommano: quanto basta. Questa di oggi, arriva da Radio Dj dov'è stato ospite Giovanni Branchini, stimato procuratore di calciatori e consigliere di allenatori, procuratore di lunghissimo corso. Stando a quel che ha detto, Ancelotti ha rifiutato la proposta di diventare ct azzurro. Ha, oppure avrebbe. Per dire: forse. Può essere una verità? O soltanto una voce? Segnaliamo, in mancanza di verifiche dirette. E in mancanza, pure, di una nomination ufficiale da parte della Figc. Tavecchio, parlando di allenatori futuri, ha detto "cerchiamo fra i grandi nomi". Tutti abbiamo detto e scritto Ancelotti. Qualcuno suggerisce: ma come fa Ancelotti a rifiutare una proposta che non gli ancora arrivata? Appunto.

FIORENTINA, PIOLI: “SANCHEZ AL POSTO DI BADELJ"

Appuntamento a domani per la Fiorentina che affronterà in trasferta la Spal. Mister Pioli: “Deve essere chiaro il nostro progetto, costruire basi importanti e solidi per il futuro”. Sul rinnovo di Chiesa: “Sono molto contento – spiega il tecnico – segnale che si vuole costruire qualcosa d'importante e puntare sui giovani. Momento della squadra? Fisicamente sta bene, mentalmente ha voglia di dare di più”. Idee chiare anche sui giocatori: “Badelj e Thereau stanno meglio ma non li schiererò in campo. Per Laurini faremo un provino domattina. Giocherà Sanchez al posto di Badelj”. Sull'avversario: “Faccio i miei complimenti a Semplici, Spal squadra competitiva”. Infine Pioli commenta l'Italia: “Risultato negativo, bisogna provare a rinnovare”.

LO UNITED NON MOLLA BALE

Il Manchester United e' pronto a fare un altro tentativo di portare alla corte di Jose' Mourinho il gallese Gareth Bale, attualmente sotto contratto fino al 2022 con il Real Madrid. Lo scrive il quotidiano inglese Daily Mirror, sostenendo che da un lato il club spagnolo sarebbe disposto a valutare la cosa alla fine dell'attuale stagione in considerazione delle tante assenze per infortunio del campione e dall'altro a Manchester si ritiene di poterlo sfruttare invece al meglio grazie alle doti di Jose' Mourinho. Al Madrid, Bale ha saltato 40 delle ultime 60 partite e se il club merengue ricevesse un'offerta tale da fare dimenticare i 99 milioni versati nel 2013 al Tottenham per il suo acquisto l'affare, sempre secondo il Mirror, potrebbe andare in porto. Questa sarebbe la terza volta che i Red Devils vanno all'assalto dell' "Espresso di Cardiff", avendoci provato sia nel 2013 ma perdendo l'asta col Real, sia l'anno scorso, quando si era arrivati vicini alla soluzione prima.

NAPOLI: MARTIN NOME NUOVO PER SOSTITUIRE GHOULAM

Faouzi Ghoulam tornerà soltanto in primavera, il Napoli sta correndo ai ripari per assicurarsi a gennaio un esterno sinistro che possa sostituire degnamente l'algerino, aspettando al contempo anche segnali importanti da Mario Rui che contro il Milan giocherà la sua seconda partita da titolare consecutiva. Dalla Spagna, intanto, ecco arrivare un altro nome oltre quello di Vrsaljko: si tratta di Aaron Martin, 20 anni, talento dell’Under 21 spagnola che gioca nell’Espanyol di Barcellona. Per lui, però, il club catalano chiede una cifra che si aggira tra i 25 e i 30 milioni di euro.

SHANGHAI, HULK PUO' FINIRE IN PREMIER

Hulk sembra già pronto a lasciare la Cina: l'attaccante brasiliano, dal luglio 2016 giocatore dello Shanghai Sipg, secondo il Sun sarebbe nel mirino di due club di Premier League. Chelsea e Manchester City, infatti, vorrebbero riportare in Europa l'ex stella dello Zenit. 

JUVE, PRESSING FENERBAHCE SU KHEDIRA

Secondo Mynet Spor il Fenerbahce vorrebbe convincere Sami Khedira a trasferirsi in Turchia. L'allenatore Kocaman stima il centrocampista della Juve ed è alla ricerca di un vero leader ma è difficile, se non impossibile, che Allegri possa privarsi di una pedina fondamentale come Khedira a gennaio. 

UFFICIALE: FIORENTINA, CHIESA RINNOVA FINO AL 2022

E' ufficiale il rinnovo di Federico Chiesa con la Fiorentina. Ecco il comunicato del club viola: La Fiorentina comunica di aver prolungato fino al 30 giugno 2022, con reciproca soddisfazione, il contratto tra la Società viola e il calciatore Federico Chiesa".

ATALANTA, CRISTANTE NEL MIRINO JUVE

La Juve segue da vicino Bryan Cristante. Il centrocampista dell'Atalanta, destinato ad essere riscattato dal Benfica, interessa ai bianconeri non tanto per gennaio quanto per la prossima stagione anche se non sarà facile strappare ai bergamaschi l'ennesimo gioiello valorizzato da Gasperini. 

INTER, ANCHE IL CHELSEA SU SKRINIAR

Il grande inizio di stagione di Milan Skriniar ha attirato le attenzioni delle big d'Europa. Il giocatore dell'Inter ha già allontanato le voci di mercato dicendo di voler pensare ai nerazzurri e non a club come Real o Barcellona ma ora, secondo Tuttosport, ci sarebbe da aggiungere anche il nome del Chelsea nella lunga lista di estimatori dell'ex Samp. Osservatori da Londra sono pronti ad ammirare da vicino, nella sfida contro l'Atalanta, le prestazioni del centrale slovacco. 

LO UNITED PENSA AL COLPO GROSSO: BALE

In base alle indiscrezioni del Mirror, il Manchester United starebbe preparando un grande colpo per la prossima stagione. Secondo il tabloid britannico, infatti, i Red Devils avrebbero individuato in Gareth Bale il top player per il definitivo salto di qualità. Il gallese del Real sarebbe fortemente voluto da Mourinho.  

WEST HAM, FEDELTA' HERNANDEZ: "NON ME NE VADO"

Il Chicharito Hernandez giura fedeltà al West Ham. L'attaccante messicano ha spento le voci a proposito di una sua possibile partenza: "E' tutto falso, penso al West Ham al 100%. Non ho intenzione di andarmene". 

SAMP, OSSERVATORI TEDESCHI PER TORREIRA E LINETTY

Osservatori di Lipsia e Schalke sarebbero attesi a Genova per seguire Samp-Juve. Nel mirino ci sarebbero Torreira e Linetty. Lo riporta gazzamercato.it.