Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

INTER, MAROTTA: "ICARDI CONTINUERÀ CON NOI"

Prima della sfida col Sassuolo Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, ha parlato ai microfoni di Dazn di mercato e rinnovi: "Per noi il rinnovo di Icardi non è discussione, ci incontreremo. Non c'è nessun problema e dubbio che Icardi possa continuare con noi, si tratta di confrontarsi per mettere le firme sul contratto. Godin? L'Inter ha un appeal molto forte, tanti calciatori ci cercano e questo ci lusinga e la società rappresenta un punto di riferimento molto valido. È chiaro che si incontrano disponibilità di grandi campioni, Godin è un profilo che ci interessa".

CHELSEA, MORATA NON CONVOCATO: ATLETICO VICINO

Per la seconda settimana consecutiva, Alvaro Morata non è stato convocato da Maurizio Sarri. Contro il Newcastle, l'allenatore del Chelsea lo aveva escluso dalla lista e, prima dell'Arsenal, la storia si è ripetuta. Il futuro dell'ex juventino sembra sempre più lontano da Stamford Bridge. Il giocatore, nei prossimi giorni, dovrebbe finire all'Atletico Madrid, che ha già raggiunto l'accordo per il club londinese per il suo trasferimento.

TERNANA, ESONERATO DE CANIO

La Ternana (Lega Pro, girone B) ha esonerato l'allenatore Luigi De Canio. A comunicarlo sono stati il presidente Stefano Ranucci e il direttore sportivo Luca Leone, dopo la sconfitta in casa, per 1-0, contro il Fano. "Ci aspettavamo una partita e un risultato diverso, nelle prossime ore comunicheremo il nome del sostituto", hanno spiegato i due dirigenti in conferenza stampa. De Canio era stato ingaggiato lo scorso febbraio dalla Ternana con un contratto triennale. Dopo la retrocessione di giugno dalla serie B alla Lega Pro, quest'anno obiettivo della società è la promozione. I rossoverdi sono attualmente quinti con otto vittorie, sei pareggi e cinque sconfitte.

FILIPPINE: ESONERATO ERIKSSON

Tre sconfitte in altrettante gare di Coppa d'Asia (contro Cina, Corea del Sud e Kyrgyzstan) sono costate la panchina delle Filippine a Sven Goran Eriksson. "L’impegno di mister Eriksson termina con questa competizione" le parole del team manager della nazionale filippina, Dan Palami.

MILAN, OCCHI SU BRUNO VIANA E NOVAIS

In casa Milan continua a tenere banco la questione Higuain-Piatek, ma nel frattempo i dirigenti rossonero continuano a sondare il mercato a caccia di rinforzi. In particolare, stando a Tuttosport, martedì sera un osservatore del Milan avrebbe assistito a Sporting Braga-Aves per vedere da vicino il difensore Bruno Viana e il centrocampista Joao Novais.

BARCELLONA, VALVERDE: "DE JONG? VEDREMO..."

Alla vigilia della sfida contro il Leganés, Ernesto Valverde deve rispondere anche all'ovvia domanda su Frenkie De Jong, il centrocampista dell'Ajax conteso da Barcellona, Psg e Manchester City. "E' un grande giocatore che gioca in un'altra squadra - ha spiegato Valverde - Se mi metto a parlare di cosa scrive la stampa finisce la conferenza stampa. Vedremo cosa succede, rispettiamo l'Ajax".

EVERTON, PRONTO L'ASSALTO A BATSHUAYI

La Premier League potrebbe presto riabbracciare Michy Batshuayi. Stando al Sun, l'Everton starebbe preparando un'offerta di 40 milioni di sterline per l'attaccante in prestito al Valencia ma ancora di proprietà del Chelsea.

SPURS, POCHETTINO: "IMPOSSIBILE TROVARE IL VICE-KANE"

Il Tottenham non tornerà sul mercato per trovare un sostituto per Harry Kane, costretto ai box fino a marzo. "Abbiamo già in rosa delle alternative per quel ruolo. Sarebbe sbagliato pensare di poter trovare un sostituto di Kane nel mercato di gennaio - ha spiegato il manager Pochettino -. È impossibile, visto che stiamo parlando di uno dei cinque migliori attaccanti del mondo".

ARSENAL, UN OSSERVATORE PER ZANIOLO E NKOULOU

L'Arsenal avrebbe inviato un osservatore all'Olimpico in occasione di Roma-Torino. Nel mirino dei Gunners ci sarebbero Nicolò Zaniolo e Nicolas Nkoulou. Lo scrive tuttomercatoweb.

TORINO, PETRACHI: "RINFORZI? NON CI SERVONO"

"Credo che numericamente il Torino sia a posto, non ha bisogno di niente e non siamo corti, come qualcuno possa pensare, anzi". Così Gianluca Petrachi, direttore sportivo dei granata, entrando nel tema mercato. "Dobbiamo cercare di avere totale sinergia e compattezza insieme a quelle che sono le scelte del tecnico. Andiamo, sicuramente, dietro a quelle che sono le sue indicazioni", ha spiegato a Sky. "È evidente cha a volte capita che la sfortuna si accanisce in determinati tipi di reparti, si fa male un centrocampista, o è squalificato, a ruota, magari, se ne fanno male due o tre. Ma questo fa parte anche un po' del gioco", ha aggiunto.

ROMA, MONCHI: "FINO AL 31 GENNAIO CERCHEREMO RINFORZI"

"Stiamo lavorando sapendo che la disponibilità economica è quella che è visto che abbiamo fatto grandi investimenti quest'estate e migliorare una squadra come la Roma non è la cosa più facile del mondo. Noi non ci fermiamo fino al 31 gennaio per trovare qualche giocatore che alzi il livello della squadra". Parole del ds giallorosso Monchi prima della gara di campionato contro il Torino.

LAZIO, INZAGHI BLINDA BADELJ E BERISHA

Prima della gara contro il Napoli, Simone Inzaghi ha parlato anche di mercato. "Con la Società c’è grande sintonia, abbiamo gli stessi intenti, qualcuno uscirà, siamo in tanti, è difficile allenarli tutti, acquisteremo giocatori che vogliamo prendere - ha spiegato -. Caceres e Murgia non sono stati convocati, sono ottimi professionisti e giocatori importanti, stanno facendo delle valutazioni"."È normale che in una rosa alcuni elementi possano giocare meno ma Badelj e Berisha non si sono mai lamentati e ci aiuteranno a far sì che le cose possano andare nel modo migliore", ha aggiunto.

GENOA, PRANDELLI: "PIATEK? ATTENDIAMO L'UFFICIALITA'"

A due giorni dalla sfida con il Milan, Cesare Prandelli ha dribblato la questione Piatek destinato proprio ai rossoneri. "Prima di parlare di cessione di Piatek voglio attendere l'ufficialità. La mia concentrazione è sui calciatori che dovranno giocare lunedì - ha spiegato l'allenatore del Genoa -. Favilli o Pandev o altri al suo posto, stiamo provando e ho ancora dei dubbi".

CHELSEA, HAZARD RIFIUTA IL RINNOVO

Eden Hazard potrebbe trasferirsi al Real Madrid nella prossima stagione. Secondo quanto riporta 'Marca' il fuoriclasse belga avrebbe rifiutato la proposta di rinnovo del contratto, in scadenza nel giugno 2020, da parte del Chelsea. Mossa che costringerebbe i londinesi a cederlo in estate il giocatore per evitare di perderlo a parametro zero. I 'blancos', da tempo sulle tracce del trequartista, restano alla finestra e sono pronti a offrire i 100 milioni di euro richiesti dai 'Blues' per far partire il loro gioiello.

SAMP, GIAMPAOLO: "KOWNACKI PARTIRA'"

Nella conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Fiorentina, Marco Giampaolo ha fatto anche il punto sul mercato. "Chi parte tra Defrel e Kownacki? Il partente è Kownacki per scelte già concordate con la società" ha spiegato il tecnico della Sampdoria.

LIVERPOOL: ALEXANDER-ARNOLD FINO AL 2024

Sbarcato al Liverpool all'età di 6 anni, Trent Alexander-Arnold continuerà la sua favola in maglia Reds. Il terzino inglese, infattii, ha rinnovato il suo contratto fino al 30 giugno 2024.

MONACO, HENRY VUOLE FELLAINI

Stando a quanto riporta RMC in Francia, il tecnico del Monaco Thierry Henry avrebbe chiesto espressamente ai propri dirigenti Marouane Fellaini. Affare possibile, vista la situazione del calciatore in bilico al Manchester United. 

MONACO, PELLEGRI IN USCITA

Complicata da continui problemi fisici, la stagione di Pietro Pellegri al Monaco potrebbe essere agli sgoccioli. Nelle scorse ore il club del Principato ha avviato alcuni contatti con l'Hajduk Spalato per parlare del trasferimento del giovane. I croati sarebbero interessati all'ex attaccante del Genoa con la formula del prestito secco.

NAPOLI, ANCELOTTI: "LOZANO MI PIACE"

Carlo Ancelotti svela alcuni obiettivi di mercato del Napoli. "Lobotka lo trattammo l'estate scorsa, quando rischiavamo di perdere Fabian Ruiz per via della clausola rescissoria - ha spiegato il tecnico azzurro al Corriere dello Sport - . Barella è forte, Lozano mi piace da morire".

EMPOLI: MRAZ VA AL CROTONE

Samuel Mraz saluta Empoli. L'attaccante slovacco ha deciso infatti di accettare il prestito al Crotone in serie B.

SWIDERSKI, NIENTE GENOA: VA AL PAOK

Colpo sfumato per il Genoa. Stando a TMW, Karol Swiderski è infatti ormai a un passo dal PAOK Salonicco. L'attaccante di proprietà dello Jagiellonia, obiettivo del Grifone per il dopo Piatek, è volato in Grecia per effettuare le visite mediche e firmare.

DIETROFRONT LECCE: LUCIONI RESTA

Clamoroso colpo di scena sull'asse Lecce-Sassuolo per Lucioni. Nei giorni scorsi i club e il giocatore avevano raggiunto l'intesa per il ritorno del difensore in Serie A, ma il presidente Sticchi Damiani ha inaspettatamente cambiato idea, ponendo il veto sul trasferimento del giocatore. Il calciatore, infatti, è ritenuto fondamentale dal club salentino per la promozione. 

TOTTENHAM, SANABRIA NEL MIRINO

Il Tottenham punta Antonio Sanabria. Lo riporta il Sun, spiegando che l'attaccante del Real Betis ha una clausola rescissoria da 30 milioni di euro. In alternativa, per l'attacco degli Spurs gli altri nomi caldi sono quelli di Origi e Malcom.

Le news di giornata

ROMA, IL TOTTENHAM VUOLE SCHICK

Nonostante l'annata non pienamente positiva, sono tante le squadre interessate a Patrik Schick: l'ultima ad esprimere interesse è stato il Tottenham ma per la Roma l'attaccante ceco è incedibile.

CHELSEA, GIROUD: "NON MI PIACE STARE IN PANCHINA"

Olivier Giroud ha parlato ad Espn del suo momento al Chelsea negando di voler partire: "Non sono felice di restare in panchina ma cerco di trasformare la frustrazione in energia per lavorare sempre più duramente. L'ultimo mese ho giocato poco, ma continuerò a lottare per trovare un posto in squadra".

MILAN-PIATEK, ANCHE BERTOLACCI NELL'AFFARE

Concluso il confronto tra Milan e Genoa per Piatek. Sono stati fatti passi avanti, l'attaccante arriverebbe in rossonero con la formula del prestito oneroso (circa 15 milioni) con diritto di riscatto a fine stagione per una cifra complessiva di 40 milioni di euro ma nell'affare potrebbero entrare anche Bertolacci e Halilovic per abbassare l'esborso. Martedì nuovo confronto: potrebbe essere quello che porterà alla fumata bianca.

LAZIO, CACERES VERSO IL BOLOGNA

Martin Caceres potrebbe approdare al Bologna. La Lazio, infatti, avrebbe trovato l'accordo per il trasferimento dell'esterno, che piaceva anche a Parma e Flamengo.

INTER, WANDA NARA: "ICARDI? SI RINNOVA, SI RINNOVA"

Tapiro d'Oro a Wanda Nara per l'incertezza sul futuro del compagno Mauro Icardi all'Inter. Valerio Staffelli inviato di 'Striscia la Notizia' che la intercetta in una boutique di Milano, le chiede: "Ma si rinnova oppure no questo contratto?". E la showgirl argentina risponde: "Si rinnova, si rinnova. Non c'è nessuna distanza, va tutto bene".

MAN UNITED-MARTIAL, RINNOVO A UN PASSO

Anthony Martial e il Manchester United sono vicini al rinnovo del contratto. Dopo aver rigettato una prima offerta a ottobre, ora le parti sono vicinissime all'estensione del contratto per cinque stagioni. Poco tempo fa i Red Devils hanno esercitato la clausola di rinnovo di un altro anno del contratto ora in scadenza nel 2020.

COQUIMBO UNIDO: ECCO MAURICIO PINILLA

Mauricio Pinilla è un nuovo giocatore del Coquimbo Unido. Il 34enne attaccante cileno, svincolato e con una lunga parentesi in Italia, ha firmato un contratto con il club cileno.

BORUSSIA DORTMUND, IL DS: "SANCHO CON NOI ANCHE L'ANNO PROSSIMO"

Il Borussia Dortmund si tiene stretto il suo gioiellino Jadon Sancho, finito nel mirino dei top club europei. Prelevato nel 2017 per 8 milioni di euro dal City, il 18enne esterno d'attacco inglese è esploso in questa stagione. "È un talento eccezionale e farà parte del nostro futuro - ha spiegato il ds Zorc ai microfoni di ESPN - Rimarrà sicuramente con noi l'anno prossimo. Siamo convinti di essere il posto migliore per lui per continuare a migliorare".

PSG, TORNA DI MODA PAREDES

Il Psg va alla disperata ricerca di un centrocampista da regalare a Tuchel. Nelle ultime ore i parigini sono tornati forte sulla mezz’ala dello Zenit Leandro Paredes. Per acquistarlo serviranno almeno 45 milioni di euro con Weigl e Gueye che restano le due alternative.

INTER, D'AMICO IN PRESTITO AL CHIEVO

Operazione in uscita per l'Inter. Il club nerazzurro comunica attraverso una nota il trasferimento a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2019 del Primavera Felice D'Amico al Chievo Verona.

TORINO, OFFERTA DEL WEST HAM PER BELOTTI

Il West Ham piomba su Belotti e lo fa presentando una offerta importante al Torino. Secondo quanto raccolto da ‘CuoreToro.it’, gli Hammers sono pronti a mettere sul piatto circa 50 milioni di euro per l’attaccante che nell’ottica degli inglesi dovrebbe prendere il posto del partente Arnautovic.

INTER, WANDA NARA: "MI PIACE CHI PARLA IN FACCIA"

La telenovela Wanda Nara-Inter per il rinnovo di Mauro Icardi non sembra essere vicina alla conclusione. La moglie-manager del capitano nerazzurro, che già nelle scorse settimane aveva provocato la società, ha lanciato oggi un messaggio criptico sui social. "Mi piacciono le persone che parlano tre lingue: in faccia, in maniera diretta e con le palle", ha scritto in un post su Instagram, senza tuttavia fare altri riferimenti. Anche se tra i tifosi nerazzurri sui social non manca chi intravede un messaggio verso la società.

CHELSEA, SARRI: "HIGUAIN? PENSO AL CAMPO"

"Ho parlato con Marina (Granovskaia, ad del Chelsea, ndr) due settimane fa, sa il mio pensiero su come migliorare la squadra. Io mi concentro sul campo, sulle partite, sull'allenamento". Alla vigilia della sfida di Premier League in casa dell'Arsenal, Maurizio Sarri non si sbilancia sul possibile arrivo di Gonzalo Higuain a Stamford Bridge, nonostante le voci di mercato diano l'operazione in fase avanzata. "Non la chiamo tutte le sere, altrimenti - ha spiegato il tecnico dei Blues in conferenza stampa - spenderei tutte le energie mentali sul mercato. Penso che sia meglio se spendo tutte le mie energie mentali sul campo".

PSG, RABIOT SI ALLENA CON LE RISERVE

Il Psg mette pressione ad Adrien Rabiot. In attesa che il centrocampista definisca in maniera definitiva il suo futuro, il club francese ha deciso di non farlo allenare con la prima squadra bensì con la formazione riserve.

INTER, SPALLETTI: "RINNOVI? NESSUNA CONFUSIONE, TUTTO ORDINATO"

C'è confusione per alcuni rinnovi di contratto? "Qui dentro non c'è nessuna confusione. Qui è tutto ordinato, i giardini sono perfetti, i calciatori arrivano con le intenzioni giuste per fare la professione". Lo ha detto l'allenatore dell'Inter, Luciano Spalletti, alla vigilia della partita con il Sassuolo. "Il mercato - ha aggiunto - sappiamo che funziona in questa maniera qui. Sono vecchie conoscenze. Nomi che escono fuori. Per l'Inter ne esce qualcuno in più. Ci garba così, dobbiamo aspettare questo passaggio di nominativi in entrata e in uscita. A volte li leggo sui giornali, qualche volta si avverano anche".

FROSINONE, FACUNDO FERREYRA HA DETTO NO

Era attesa per venerdì la risposta di Facundo Ferreyra al Frosinone ed è arrivata puntualissima. Il 27enne del Benfica ha detto no alla proposta del club ciociaro che ora dovrà guardare altrove per rafforzare l’attacco.

GENOA-JUVE: INCONTRO IN CORSO PER ROMERO E STURARO

E’ in corso un incontro a Milano tra Paratici e Preziosi, rispettivamente rappresentanti di Juventus e Genoa, per parlare di Sturaro e Romero in chiave mercato. Per il centrocampista si parla di un ritorno in Liguria in prestito fino al termine della stagione mentre i bianconeri vogliono concludere l’acquisto del giovane difensore che però rimarrebbe a Genova per giocare da titolare.

CREMONESE, ARRIVA RONDANINI DAL BRESCIA

La Cremonese "comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Brescia Calcio le prestazioni sportive del calciatore Ivan Rondanini. Nato a Cuggiono (Milano), il 10 aprile 1995, Rondanini è un difensore esterno cresciuto nel Settore Giovanile del Milan. Nel 2016 ha fatto il suo esordio in Lega Pro con il Savona e la stagione successiva è passato al Siena dove è rimasto per due campionati, disputando 48 partite con 4 gol all’attivo. Nel corso della scorsa estate è arrivato il trasferimento al Brescia".

FIORENTINA, PIOLI: "SONO IN SCADENZA MA PENSO AL CAMPO"

A due giorni dalla gara di campionato contro la Sampdoria, Pioli, tecnico della Fiorentina, ha parlato anche della sua situazione contrattuale con il club viola: “Il mio futuro? Ho il contratto in scadenza ma ora sono concentrato sulla stagione, quando sarà' il momento ci incontreremo, adesso non è un problema".

GENOA, ANCHE OMEONGA AI SALUTI

Stephane Omeonga è destinato a lasciare il Genoa. Come reso noto dal club ligure sul proprio sito, nella mattinata di venerdì il centrocampista ha lasciato Pegli svuotando anche il suo armadietto: è tutto fatto per il suo trasferimento in Scozia all’Hibernian. Salvo intoppi, l’ufficialità arriverà nelle prossime ore.

CAGLIARI, UFFICIALE IL RINNOVO DI PISACANE

Il difensore Fabio Pisacane ha rinnovato il suo contratto con il Cagliari. Ad annunciarlo è stato il club sardo con un comunicato ufficiale pubblicato in mattinata: ” Il Cagliari Calcio comunica il rinnovo contrattuale di Fabio Pisacane: il calciatore ha firmato un nuovo accordo con il club sino al 2020, con opzione per il 2021. Difensore duttile, in rossoblù Pisacane ha sempre offerto un rendimento costante, esaltando valori e qualità come applicazione, impegno e perseveranza. Arrivato in Sardegna nell'estate 2015, ha sinora disputato 98 presenze con la maglia del Cagliari impreziosite da 3 gol. Tra questi spicca quello della vittoria sul Milan nell’ultima partita ufficiale giocata allo stadio Sant’Elia, il 28 maggio 2017, la prima realizzata da Fabio in Serie A”.

SAMP, DEFREL VICINO AL NEWCASTLE

Gregoire Defrel è vicino al passaggio in Premier League. Ad aspettarlo c’è il Newcastle di Benitez che è in lotta per la salvezza in campionato. Il club inglese avrebbe presentato una offerta da 15 milioni di euro alla Roma che è proprietaria del cartelino della punta attualmente in forza alla Sampdoria in prestito.

SINERGIA JUVE-GENOA PER ZURKOWSKI

La Juve e il Genoa lavorano in sinergia per acquistare il giovane Szymon Zurkowski, centrocampista polacco di 21 anni. Nella prossima settimana i due club si incontreranno per discutere di questo affare ma anche di Sturaro che potrebbe tornare in Liguria. A riportarlo è 'La Gazzetta dello Sport'.

LAZIO-ZAPPACOSTA, IL CHELSEA NON MOLLA SULLA FORMULA

La Lazio continua a inseguire il terzino Zappacosta ma il Chelsea non molla sulla formula. I Blues vogliono un prestito con obbligo di riscatto fissato sui 17-18 milioni di euro: no di Lotito che gradirebbe una formula diversa senza l’obbligatorietà dell’acquisto tra 6 mesi.

PARMA, SI STRINGE PER MATRI

Il Parma stringe i tempi per assicurarsi Alessandro Matri. Il club ducale vuole a tutti i costi la punta attualmente in forza al Sassuolo che sarebbe una validissima alternativa al titolare Inglese in avanti. Faggiano punta a chiudere l’affare nei primi giorni della prossima settimana.

NAPOLI, PER ALMENDRA SE NE RIPARLA IN ESTATE 

Niente da fare per Napoli e Inter: Agustin Almendra rimane al Boca Juniors. Come scrive ‘Il Mattino’, il club argentino ha fatto muro per il giovane talento e non intende trattare in questa sessione di mercato. Se ne riparlerà in estate.