TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

MAINZ, INGAGGIATO ADLER

René Adler è il nuovo portiere del Mainz. Il tedesco, 32 anni, era svincolato: ha firmato fino al 2019.

JORGINHO-LAZIO, L'AGENTE SMENTISCE

Joao Santos, l'agente di Jorginho, smentisce categoricamente le voci di mercato attorno a una trattativa con la Lazio. "Ho letto qualcosa, ma chi ha fa la trattativa sicuro non è il Napoli e l'agente di Jorginho - ha spiegato a Radio Crc -. Forse c'è un altro Jorginho che gioca a calcio, in Brasile ce ne sono tanti. Jorginho del Napoli non è in trattativa".

DORTMUND, ZORC BLINDA DEMBELÉ: "NON VA AL BARCELLONA"

In Spagna e Germania rimbalza la clamorosa notizia di un accordo tra il Barcellona e Ousmane Dembelé per cinque anni di contratto. In realtà, come ha spiegato il ds dei tedeschi Zorc, "non c'è alcuna trattativa con i blaugrana. Dembelé ha un contratto con noi fino al 2021 e la prossima stagione giocherà nel Dortmund". Il francese classe '97, arrivato nel 2016 dal Rennes, ha già una valutazione stratosferica, da 90 milioni di euro.

TORO, BENASSI PER ARRIVARE A DUNCAN

Il Toro punta forte su Alfred Duncan. I granata hanno scelto il centrocampista del Sassuolo per rinforzare la mediana e per abbassare le pretese per il cartellino del ghanese (intorno ai 10 milioni) sono disposti a inserire nella trattativa anche Marco Benassi.

MILAN, CONTI E' PIU' VICINO

In attesa di capire quale sarà il destino di Donnarumma, il Milan continua a lavorare per rinforzare la rosa. Andrea Conti rimane il grande obiettivo per la fascia destra e oggi va registrato l'incontro tra l'agente del giocatore, Giuffredi, e il presidente dell'Atalanta Percassi. Le parti sono sempre più vicine e la nuova offerta dei rossoneri - circa 23/24 milioni - potrebbe soddisfare le richieste dei bergamaschi.

VERRATTI: "BARÇA? TUTTO BENE, TUTTO BENE"

Intercettato dai colleghi spagnoli di 'Sport' mentre scendeva da uno yatch noleggiato e ormeggiato a Ibiza in questi giorni, Marco Verratti non si è sottratto ad alcune foto con i tifosi e alla domanda del giornalista su come stanno andando i negoziati per il suo trasferimento al Barcellona, il centrocampista del Psg ha tagliato corto: "Tutto bene, tutto bene".

SALTA L'OPERAZIONE ACERBI-GALATASARAY

Non sarà in Turchia il futuro di Acerbi. Il Sassuolo ha infatti respinto l'ultima offerta da 8 milioni più due di bonus formulata dal Galatasaray. Per il difensore resta aperta l'opzione Roma, dove Acerbi ritroverebbe Di Francesco.

LA LAZIO VUOLE IL PAPU GOMEZ

Un po' a sorpresa, la Lazio sta cercando di convincere l'Atalanta a cedere El Papu Gomez. Ed è in corso un vertice tra il ds Tare e Beppe Riso, agente dell'argentino, per capire quale sia la volontà del Papu. Gasperini considera la permanenza di Gomez come fondamentale per la stagione che attende l'Atalanta (entrata in Europa League), tanto che si era rinunciato anche a una trattativa col Milan.

GENOA: PER SIMEONE RICHIESTA ALTA

L'interessamento di Fiorentina e Torino per Simeone ha fatto fiutare l'affare a Preziosi e al Genoa. Il club rossoblù ha infatti rifiutato la prima offerta da 12-13 milioni arrivata dai granata e rilanciato chiedendo la bellezza di 20 milioni. Inutile dire che a queste cifre Cairo non tratta. L'affare resta in ogni caso possibile e non è da escludere che si possa alla fine trovare una soluzione a metà strada.

UFFICIALE: BOLOGNA, ARRIVA GONZALEZ DAL PALERMO

Il Bologna comunica di avere acquisito a titolo definitivo dal Palermo il difensore Gonzalez.

BARCELLONA: SEMEDO ALTERNATIVA A BELLERIN

Il Barcellona ha messo nel mirino Nelson Semedo per la fascia destra. Secondo quanto riferito da O Jogo, il terzino del Benfica è l'alternativa numero 1 a Bellerin, che rimane l'obiettivo principale dei blaugrana ma non è affatto detto che l'Arsenal lo liberi.

LA FIORENTINA CHIEDE KUCKA

Potrebbe essere Kucka la chiave di volta della trattativa tra Milan e Fiorentina per Kalinic. Il club viola è infatti interessato al centrocampista rossonero che Pioli stima e che in via Aldo Rossi valutano una decina di milioni. Tanto basterebbe ad avvicinare molto le parti chiudendo la forbice tra domanda e offerta per l'affare Kalinic. Non è però escluso che le due trattative continuino a marciare parallele e indipendenti. Stando a quanto scritto da calciomercato.com, la Fiorentina arriverebbe per Kucka a 7-8 milioni.

BALOTELLI: PRES. NIZZA "PRONTO A FARE SACRIFICI PER RESTARE"

Mario Balotelli vuole proseguire la sua avventura al Nizza ed è pronto a "fare sacrifici" pur di vestire la maglia rossonera anche nella prossima stagione. Lo ha rivelato il presidente del club francese Jean-Pierre Rivere. "Posso dire tre cose. Uno, Il giocatore vuole restare e due, è disposto a fare dei sacrifici - ha aggiunto - Tre, ci stiamo ancora lavorando. Non posso dire di più", ha concluso il numero uno del club francese.

PRES. SIVIGLIA: "STIAMO TRATTANDO BANEGA E BACCA"

Nella sala stampa dello stadio Ramón Sánchez Pizjuán, il presidente del Siviglia, José Castro, ha fatto il punto sul mercato del Siviglia, che guarda con grande attenzione a Milano. E' vero che stiamo negoziando con diversi giocatori - ha ammesso il massimo dirigente andaluso - Ci interessa Banega, a cui piace l'idea di tornare. Bacca è un'altra opzione. E' già stato qui e ha segnato più di 60 gol". Porte aperte a Jovetic. "Mi piace tanto, ma costa molto. L'Inter ha detto no a una nostra offerta, ma questo non vuol dire che non arriverà".

ZENIT, FATTA PER MANOLAS: 30 MLN ALLA ROMA

Dopo Salah, un altro pezzo importante della rosa della Roma, ovvero Manolas, sta per lasciare il club. Il ds Monchi e il dg Baldissoni sono a Monaco di Baviera, dove hanno definito l'accordo con lo Zenit: ai giallorossi vanno 30 milioni di euro, 4 milioni netti a stagione per il greco.

DONNARUMMA, RAIOLA IN ARRIVO A MILANO

Si va verso lo sblocco la trattativa tra il Milan e Donnarumma per il rinnovo del portiere. Vincenzo Raiola, come riferito dal nostro Niccolò Ceccarini a 4-4-2, è in arrivo a Milano per riaprire i colloqui con Fassone e Mirabelli. Dalle nostre informazioni, Gigio avrebbe deciso di restare al Milan.

LIVERPOOL: NO AL NAPOLI PER ALBERTO MORENO

Il Napoli ha fatto pervenire al Liverpool un'offerta di 12,5 milioni di euro per Alberto Moreno, terzino sinistro classe 1992, ma in casa Reds ne vogliono almeno 17 e per ora hanno rispedito al mittente la proposta. Come riporta il 'Daily Mail', quella partenopea è per ora l'unica offerta arrivata dalle parti di Anfield per il laterale spagnolo che non rientra più nei piani del manager Jurgen Klopp.

CRYSTAL PALACE: OFFERTA LA PANCHINA A DE BOER

Dopo la disastrosa esperienza all'Inter, conclusasi a novembre con l'esonero, Frank De Boer potrebbe ripartire dalla Premier League. Secondo il 'Sun', il Crystal Palace ha offerto all'allenatore olandese la panchina rimasta vacante dopo l'addio di Sam Allardyce.

CHELSEA: BAKAYOKO A UN PASSO

Rinforzo in arrivo per Antonio Conte. Secondo quanto riferito dal Daily Mail, il Chelsea sta infatti per definire col Monaco l'acquisto di Tiemoué Bakayoko: ai monegaschi dovrebbero andare 35 milioni di sterline.

ASTON VILLA: OFFERTA A TERRY

Secondo quanto riferito dal Sun, l'Aston Villa si è fatto sotto con John Terry dopo il suo addio al Chelsea. I Villans hanno offerto al difensore 3,5 milioni di euro all'anno.

CAGLIARI: TORNA IL PORTIERE CRAGNO

Il Benevento non ha esercitato il diritto di riscatto e dunque il portiere Alessio Cragno - attualmente impegnato agli Europei in Polonia con l'Under 21 - è di nuovo un giocatore del Cagliari.

LAZIO: IDEA KONOPLYANKA

La Lazio ha sondato il terreno per Yevhen Konoplyanka, trequartista ucraino dello Schalke 04. L'indiscrezione è riportata da TMW.

LE GUEN RIPARTE DAL BURSASPOR

Paul Le Guen riparte dal Bursaspor. Il 53enne allenatore francese, fermo dal 2015 dopo l'esperienza sulla panchina dell'Oman, ha firmato un contratto biennale con il club turco.

TRAPANI: AVANTI CON CALORI

Il Trapani ha confermato Alessandro Calori in panchina. Il tecnico, sulla panchina siciliana dal 2 dicembre scorso, ha firmato un contratto biennale.

MARCA: ACCORDO VERBALE REAL-DONNARUMMA

Donnarumma avrebbe detto di sì al Real Madrid. Lo scrive Marca, secondo cui i merengues avrebbero trovato senza troppe difficoltà l'accordo con il portiere e sarebbero pronti a offrire tra i 30 e i 35 milioni al Milan. Difficile che i rossoneri accettino però la proposta di Florentino Perez e, al contrario, sempre più probabile che alla fine Donnarumma si accordi con il Milan per il rinnovo

BACCA ANNUNCIA: "RESTO AL MILAN"

Sembrava a un passo dal Marsiglia, ma evidentemente la trattativa non è andata a buon fine. Questo, almeno, sentendo quanto Carlos Bacca ha dichiarato a El Heraldo, giornale colombiano: "Me ne vado? No, resto al Milan. Ho ancora tre anni di contratto e tornerò il 5 luglio per mettermi a disposizione dello staff tecnico".

SASSUOLO: RINNOVANO IN QUATTRO

Con una nota apparsa sul proprio sito ufficiale, il Sassuolo ha comunicato il rinnovo di ben quattro giocatori: Davide Biondini, fino al 30 giugno 2018; Paolo Cannavaro fino al 30 giugno 2018, Francesco Magnanelli fino al 30 giugno 2019 e Gianluca Pegolo fino al 30 giugno 2018.

ROMA: BLITZ MONCHI IN GERMANIA PER INCONTRARE LO ZENIT

E' il giorno di Salah al Liverpool. Come riferiscono i media inglesi, l'attaccante egiziano sta sostenendo le visite mediche per i Reds, poi ci sarà la firma sul contratto quinquennale. Un altro pezzo importante della rosa della Roma che potrebbe partire è Manolas: il ds Monchi e il dg Baldissoni in Germania per incontrare i dirigenti dello Zenit, pronti a offrire 30 milioni di euro per regalare il difensore greco a Roberto Mancini.

SAMPDORIA: ILICIC A UN PASSO

Josip Ilicic sempre più vicino alla Sampdoria. Secondo quanto riport "Il Secolo XIX", il fantasista sloveno lascerà la Fiorentina per 4,5 milioni di euro. Triennale il contratto con i blucerchiati, con scadenza giugno 2020.

LIVERPOOL: VISITE IN CORSO PER SALAH

Visite mediche in corso con il Liverpool per Salah. L'ormai ex della Roma, arrivato in Inghilterra in mattinata, andrà poi in sede per la firma.

TORINO-GENOA: INCONTRO PER SIMEONE

Nel caso in cui Belotti dovesse partire, il Torino ha già in mente il nome su cui puntare per sostituire il centravanti azzurro: si tratta di Giovanni Simeone, per il quale - come riferito da Tuttosport - c'è già stato un incontro tra il ds granata Petrachi e il presidente del Genoa Preziosi. Il Grifone chiede 20 milioni di euro, ma il Toro conta di scendere fino a 13 milioni.

PALERMO: UFFICIALI TEDINO E LUPO

Comincia a prendere forma il nuovo Palermo, che ha ufficializzato l'ingaggio del nuovo ds, Fabio Lupo, e del nuovo allenatore, Bruno Tedino. Questo il comunicato del club rosanero: "L'U.S. Città di Palermo comunica di aver contrattualizzato il Direttore Sportivo Fabio Lupo e l'allenatore della Prima Squadra Bruno Tedino. Fabio Lupo, classe 1964, dopo aver vestito da calciatore le maglie di Bari, Ancona ed Avellino, ha ricoperto il ruolo di Direttore Sportivo a Giulianova, ad Ascoli, a Manfredonia ed a Torino. E' stato inoltre il Responsabile Tecnico del Settore Giovanile della Sampdoria e dirigente di Juve Stabia e Teramo. Bruno Tedino, classe 1964, dopo un breve percorso da calciatore ha iniziato nella seconda metà degli anni '80 la sua carriera da tecnico, allenando nel vivaio di Treviso, Conegliano e Venezia. Successivamente, esperienze in Prima Squadra con il Novara, la Pistoiese, il Sudtirol e la Sangiovannese, fino a ricoprire il ruolo di Commissario Tecnico delle selezioni Under 16 ed Under 17 della Nazionale Italiana. In questa stagione ha condotto il Pordenone fino alla semifinale play-off della Lega Pro".

SHANGHAI SHENHUA: 15 MLN PER NASRI

Il futuro di Nasri potrebbe essere in Cina. Secondo quanto riferito dal Sun, il francese del City - con cui ha un contratto fino al 2019 - è un obiettivo dello Shanghai Shenhua, che ha offerto 15 milioni di euro al club inglese e un super ingaggio al giocatore.

LAZIO: BORINI NEL MIRINO

Secondo quanto riferito dal Messaggero, la Lazio ha messo nel mirino Borini per la prossima stagione. Inzaghi ha già dato il suo benestare alla possibile operazione.

JUVE: VISITE MEDICHE IN CORSO PER SCHICK

In casa Juve visite mediche a sorpresa per Patrik Schick al JMedical in vista del suo trasferimento in bianconero dalla Sampdoria.

JUVE: 40 MILIONI PER BERNARDESCHI

Quaranta milioni: è quanto la Juve è pronta a investire per arrivare a Bernardeschi. Una cifra importante per far vacillare la Fiorentina e per battere la concorrenza dell'Inter, che ha messo l'esterno viola nel mirino. Bernardeschi non esclude Douglas Costa, ma a questo punto una cessione illustre sarebbe d'obbligo. Il colombiano, fresco di riscatto dal Chelsea, non è più un elemento imprescindibile e ha un ottimo mercato (Arsenal e Psg).

Le news di giornata

BACCA, L'AGENTE APRE AL MARSIGLIA

"La Ligue 1 è diventato un campionato attraente, sempre più club stanno cercando di competere col Psg. La presenza di un grande come Zubizarreta dimostra che l'OM ha un progetto serio e ambizioso. Questo è l'anno del Mondiale e Carlos vuole parteciparvi con la sua Colombia. Dovrà scegliere un club che potrà offrirgli visibilità". Così Sergio Barila, agente dell'attaccante del Milan, ai microfoni di 'RMC'.

PALERMO-TEDINO, FUMATA BIANCA

Manca solo l'ufficialità per l'arrivo sulla panchina del Palermo di Bruno Tedino, nell'ultima stagione alla guida del Pordenone in Lega Pro: il nuovo allenatore ha firmato un contratto biennale.

INTER: BANEGA AL SIVIGLIA PER 9 MLN

Dopo una sola stagione, Ever Banega torna al Siviglia. Manca solo l'ufficialità per un'operazione che porterà nelle casse nerazzurre 9 milioni di euro.

AVELAR: "E' ORA DI LASCIARE IL TORO"

Intervistato da ESPN.com.br, Danilo Avelar ha confessato l'intenzione di lasciare il Torino. "Col Torino ho ancora due anni di contratto, ma dopo aver giocato così poco e aver sofferto questi problemi fisici, forse è arrivata l’ora di cambiare aria. Analizzeremo le diverse ipotesi per capire come muoversi".

FIORENTINA: OBIETTIVO SANTON

Incontro a Milano tra il Pantaleo Corvino, ds della Fiorentina, e l'agente di Davide Santon, Claudio Vigorelli. Il terzino dell'Inter piace alla Viola.

IL CHELSEA PIOMBA SU PELLEGRINI

Il Chelsea vuole provare a scippare' Lorenzo Pellegrini alla Roma. Come rivela 'The Sun', Antonio Conte vorrebbe fare un tentativo per inserirsi nella trattativa ormai in dirittura d'arrivo tra i giallorossi e il Sassuolo.

ALBANIA: FILIPPO INZAGHI PER IL DOPO DE BIASI

Sfumato Paolo Tramezzani che ha preferito rimanere in Svizzera per guidare il Sion, l'Albania è alla caccia del sostituto di Gianni De Biasi. Secondo Gianluca Di Marzio, sul taccuino dei dirigenti albanesi c'è anche il nome di Filippo Inzaghi, che nella stagione appena conclusa ha portato il Venezia in Serie B.

INTER, AG. BANEGA: "TORNA IN SPAGNA"

Dopo una sola stagione, l'avventura di Ever Banega all'Inter è ormai ai titoli di coda. Lo ha confermato il suo agente, Marcelo Simonian, ai microfoni di TMW. "Ever al 99% andrà in Spagna per una cifra molto inferiore rispetto a quella che sta girando in questi giorni sui media, ovvero 13 milioni. L'accordo è stato preso".

ROMA: OFFERTI 6,5 MLN PER FOYTH

Secondo "Radio La Red", la Roma avrebbe offerto 6,5 milioni di euro per Juan Foyth, difensore classe 1998 dell'Estudiantes. Il club andaluso è disposto a lasciarlo partire, ma vorrebbe ottenere qualcosa in più dalla sua cessione.

MILAN, DOMANI NUOVO INCONTRO ATALANTA-CONTI

Secondo quanto riferisce gianlucadimarzio.com, dopo l’incontro di lunedì tra il Milan e l’Atalanta, nella giornata di domani l’agente del terzino, Mario Giuffredi, incontrerà il club orobico per cercare di convincerlo a lasciar partire il giocatore. Tra domanda (28 milioni) e offerta (20) ballano 8 milioni.

PRES. SIVIGLIA: "N'ZONZI? NON CHIUDO LA PORTA ALLA JUVE"

Dopo che la Juventus ha un po' mollato la presa per via dell'altissima richiesta economica del calciatore (vuole un ingaggio da 7 milioni netti all'anno), il presidente del Siviglia, José Castro, ammorbidisce la sua posizione su Steven N'Zonzi. "Non ho parlato con lui della clausola - ha detto a 'El Confidencial' -. Io non chiudo le porte alla Juventus, è un discorso che interessa anche a noi e che potrebbe portare benefici".

CASSANO: "FIRMO PER LA PRIMA CHE MI CHIAMA"

Antonio Cassano scalpita e non vede l'ora di tornare in campo dopo un anno ai box. "Se ho ancora chance in Serie A? Vedendo questa Serie A, con giocatori sopravvalutati - ha detto a Sky - sono convinto che so ancora fare la differenza. E' una convinzione molto forte. Perché un presidente di A dovrebbe comprarmi? Normale, perché sono il più forte che c'è in Italia". Sulle possibili destinazioni: "Mi aveva cercato a gennaio. Mi piacerebbe giocare col Verona, ma si stanno muovendo anche altre squadre. Vorrei un trasferimento prima dell'inizio del ritiro, non il 31 agosto. Alla prima squadra che palesa interessamento, vado. Non gioco per soldi, ma per far divertire la gente. Ho rifiutato Dubai e altre soluzioni. Parma? Solo per loro farei un passo indietro".

SASSUOLO, CARNEVALI: "DETTO NO AL GALATASARAY PER ACERBI"

Il ds del Sassuolo, Giovanni Carnevali, ha ammesso di aver rifiutato un'offerta del Galatasaray per Acerbi. "E' vero, ma non è stata accettata la proposta. Noi vogliamo tenerlo con noi anche il prossimo anno, ma è chiaro che molte cose vengono scelte anche dallo stesso giocatore. Sicuramente non accettiamo richieste non all'altezza del suo valore".

MANCHESTER UTD: ACCORDO CON TALISCA

Il Manchester United ha trovato un accordo con Anderson Talisca, fantasista brasiliano del Besiktas ma di proprietà del Benfica. Mourinho è disposto a sborsare 20 milioni di sterline, anche se il giocatore ha un accordo per rimanere un altro anno in prestito in Turchia. Lo riporta il quotidiano locale AMK.

CAGLIARI: JOAO PEDRO RIMANE

João Pedro verso la conferma a Cagliari. Secondo quanto raccolto da TMW, il presidente del club sardo Tommaso Giulini vuole fare del calciatore brasiliano un perno per la prossima stagione.

ATALANTA: RISCATTATO BERISHA

Etrit Berisha è un giocatore interamente dell'Atalanta, che ha esercitato il diritto di riscatto dalla Lazio. Questo il comunicato del club bergamasco. "Atalanta B.C. comunica di aver esercitato con la Lazio il diritto di riscatto sul cartellino del portiere Etrit Berisha. Berisha, portiere della Nazionale albanese, è stato uno dei protagonisti atalantini della fantastica stagione 2016-2017 conclusasi con il raggiungimento del 4° posto finale in campionato e la conquista dell'accesso diretto alla Uefa Europa League 2017-2018. Etrit ha complessivamente collezionato 27 presenze in nerazzurro".

BISOLI NUOVO ALLENATORE DEL PADOVA

Il Calcio Padova informa che nel tardo pomeriggio di oggi è stato raggiunto un accordo con il tecnico Pierpaolo Bisoli, al quale sarà affidata la guida della prima squadra a partire dal 1 luglio 2017, fino al 30 giugno 2019. Il nuovo tecnico verrà presentato alla stampa lunedì 26 giugno.

JUVE, MAROTTA GLISSA SU DONNARUMMA

“Siete voi che avete creato un resoconto quotidiano di ciò che accade tra il Milan, il procuratore e il calciatore. Se ci sono questi regolamenti bisogna prenderli in considerazione e agire di conseguenza. Prendiamo atto di quanto è accaduto, al momento questo posso dire". Parole di Beppe Marotta, amministratore delegato della Juventus.

MAROTTA: "ALEX SANDRO? C'E' OFFERTA CONSISTENTE, MA..."

Marotta ha anche fatto il punto su Alex Sandro, per il quale è arrivata sul tavolo bianconero un'offerta monstre del Chelsea . "Un’offerta consistente ci è arrivata. Non abbiamo intenzione di cedere nessuno, ma se un giocatore decide di andare via come si è verificato con noi negli anni passati, alla fine deve andare via perché tenere un giocatore controvoglia non è utile per nessuno. Ma al momento non ci sono situazioni del genere, c’è speranza che nessuno vada via".

MAROTTA: "RINNOVO KEAN? SONO OTTIMISTA"

Beppe Marotta ha fatto il punto sul rinnovo di Moses Kean. "Rappresenta un caso analogo a quello di Donnarumma, le norme attuali sono penalizzanti per i club che vogliono creare attraverso i vivai un patrimonio per il domani. Siamo nella fase conclusiva della trattativa con la famiglia e l’agente, sono ottimista perché tutto si possa concludere al meglio".

MAROTTA: "RISOLUZIONE CON DANI ALVES"

Marotta ha ufficializzato l'addio di Dani Alves dalla Juve: "Non si tratta di rottura, la motivazione è fondamentale per un calciatore. Dani Alves ha realizzato di voler provare un’esperienza alternativa, faremo una risoluzione consensuale e auguriamo a lui ogni fortuna. Sicuramente c'è amarezza per quanto ha detto, ma confermo che non c'è stata nessuna rottura".

BENEVENTO: CHIBSAH A TITOLO DEFINITIVO

Il Benevento Calcio comunica che, a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali, è stato acquisito a titolo definitivo dall’US Sassuolo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Yussif Raman Chibsah.

SASSUOLO, BUCCHI: "BERARDI? SPERO RESTI"

Cristian Bucchi, presentato come nuovo allenatore del Sassuolo, ha fatto un primo punto sul mercato. "Resteranno solo calciatori motivati. Chi andrà via sarà sostituito nel modo migliore - ha spiegato -. Berardi? Spero di poter contare su di lui: è un calciatore molto importante e speriamo possa rimanere. Da parte mia e della società c'è la voglia che lui prosegua".

MARSIGLIA: GERMAIN A UN PASSO

Valere Germain è a un passo dal Marsiglia, che ha raggiunto l'accordo con il Monaco per il cartellino del centravanti francese.

MONACO: ECCO MBOULA

Il Monaco ha ufficializzato l'ingaggio di Jordi Mboula. Il 18enne attaccante, cresciuto nella giovanili del Barcellona, ha firmato con i monegaschi un contratto fino al 30 giugno 2022.

BARÇA: KONDOGBIA SE NON ARRIVA VERRATTI

Viste le resistenze del Psg per Marco Verratti, in casa Barcellona stanno studiando un piano B. Secondo ESPN, i blaugrana avrebbero individuato in Geoffrey Kondogbia l'alternativa al centrocampista azzurro. Il nome del francese sarebbe venuto fuori nella cena tra Ausilio e Braida dell'altra sera.

FIORENTINA: NUOVO TENTATIVO PER ARDAIZ

La Fiorentina torna alla carica per Joaquin Ardaiz, attaccante del Danubio classe 1999, che in Uruguay hanno ribattezzato il nuovo Luis Suarez. Come riportato da Gianlucadimarzio.com, il ds viola, Pantaleo Corvino, si è incontrato a Milano con Marcelo Simonian, l'agente del calciatore.

LA LAZIO PENSA A CLASIE

Anche se l'operazione Biglia con il Milan sembra aver subito una brusca frenata, in casa Lazio si lavora per trovare un successore del regista argentino. Come riportato da 'Il Messaggero', nel mirino del ds Tare è finito Jordy Clasie, centrocampista in forza al Southampton.

JUVE, RESPINTA L'OFFERTA PER SZCZESNY

Si complica il piano della Juve per portare a Torino Wojciech Szczesny. Secondo il Sun, l'Arsenal avrebbe rifiutato la prima offerta di Marotta per il portiere polacco in scadenza nel giugno 2018. Nel dettaglio, i Gunners avrebbero considerato insufficienti i 4,5 milioni di euro messi sul piatto dai bianconeri per il cartellino dell'estremo difensore, avanzando una richiesta molto più alta. Per il trasferimento di Szczesny, l'Arsenal chiede 15 milioni.

BAYERN: "GIÙ LE MANI DA LEWANDOWSKI"

Dopo le parole del procuratore di Lewandowski, il mercato si è scaldato attorno al centravanti del Bayern. Ma il club bavarese ha subito puntualizzato, blindando il polacco: "Robert Lewandowski ha un contratto con il Bayern Monaco, esteso di recente fino al 2021. Il Bayern non ha nessuna intenzione di cedere il giocatore. Non ci sono trattative con altri club e non ce ne saranno. Se altri club trattano con giocatori che hanno contratti a lungo termine rischiano sanzioni dalla FIFA".

ARSENAL, RAMSEY TRATTA IL RINNOVO

Aaron Ramsey e l'Arsenal hanno iniziato a trattare per il rinnovo del contratto. Lo riporta il Telegraph, spiegando che il club ha già avviato i contatti con l'entourage del centrocampista in scadenza nel 2018.

IL VALENCIA SU MURIEL

Come riporta Tuttomercatoweb, l'agente di Luis Muriel Alessandro Lucci ha incontrato la dirigenza del Valencia: le parti sono vicine e il giocatore potrebbe giocare nella Liga nella prossima stagione.

INTER, CHIESTO BORJA VALERO ALLA FIORENTINA

E' terminato l'incontro tra Inter e Fiorentina per Borja Valero. I nerazzurri hanno chiesto ufficialmente il giocatore a Pantaleo Corvino. La trattativa, dunque, ora entra nel vivo, con l'Inter che avrebbe già raggiunto un'intesa col calciatore.

MILAN-BIGLIA: DISTANZA ALTA TRA DOMANDA E OFFERTA

Si complica l'affare che doveva portare Biglia al Milan. Come ha riferito Milan TV, "la discrepanza tra offerta rossonera e richiesta della Lazio per Lucas Biglia è anche superiore rispetto a quello che si legge sui giornali o sui siti".

SIVIGLIA: "VOGLIAMO JOVETIC"

Continua il tentativo del Siviglia di trattenere Jovetic. Dopo il primo no dell'Inter, il presidente Castro, intervistato a El Confidencial, ha spiegato: "Parliamo di qualcosa di complicato, ma continuiamo a lavorarci perché è quello che vogliamo".

SALAH, DOMANI LE VISITE COL LIVERPOOL

Sono fissate per domani le visite mediche di Mohamed Salah, attaccante in uscita dalla Roma ormai a un passo dal Livepool. Lo riporta il 'Liverpoolecho.co.uk' sottolineando che il giocatore egiziano si trova attualmente a Londra, dove e' sbarcato ieri sera, nell'attesa che i due club definiscano gli ultimi dettagli della trattativa prima di ufficiliazzare il buon esito dell'operazione, atteso comunque entro il fine settimana.

ANCHE BRAIDA AL SUMMIT CON AUSILIO

Al Principe di Savoia a Milano è in corso un incontro a quattro tra Piero Ausilio, ds dell'Inter, Pantaleo Corvino, ds della Fiorentina, Ariedo Braida che cura le trattative all'estero per il Barcellona e Simonian, agente di Banega. Tanti gli intrecci di mercato, a partire dal futuro di Borja Valero.

L'AGENTE DI BANEGA A MILANO: VUOLE IL SIVIGLIA

Ever Banega, dopo una stagione all'Inter, vuole tornare al Siviglia. E' quanto afferma a Marca il suo procuratore, Marcelo Simonian, che è arrivato a Milano per parlare coi dirigenti nerazzurri: "Siviglia è casa sua, è la casa di Banega". La trattativa non è semplice.

MILAN-PERIN, L'AGENTE: "STOP ALLA TRATTATIVA"

Brusca frenata nella trattativa per portare Perin al Milan. A fare il punto della situazione è l'agente del portiere, Alessandro Lucci: "Siamo noi ad aver fermato ogni possibile trattativa, Mattia è uno straordinario primo portiere - spiega -. Il Milan vuole giustamente concentrarsi sulla situazione Donnarumma, abbiamo parlato con Mirabelli e per noi al momento l'affare è chiuso. Se poi il Milan avrà bisogno ancora di noi, ci siederemo nuovamente attorno a un tavolo".

NAPOLI, A UN PASSO IL RINNOVO DI GHOULAM

C'è una distanza ormai minima, di circa mezzo milione, tra la domanda di Ghoulam e l'offerta del Napoli per arrivare al rinnovo. La trattativa prosegue quindi senza troppo affanno ed è per questa stata rinviata ai giorni del ritiro di Dimaro. Non c'è fretta, insomma, perché le parti sono molto fiduciose di poter arrivare a un accordo

CONTI: L'ATALANTA CHIEDE BELLANOVA

C'è un nome nuovo nella trattativa tra Milan e Atalanta per Conti. Stando a TuttomercatoWeb, i bergamaschi avrebbero chiesto di inserire nella trattativa, come contropartita tecnica, il giovane terzino classe 2000, Raoul Bellanova

PSG: 220MLN PER RONALDO E MBAPPE'

Il Paris Saint Germain ha pronti 220 milioni di euro per il mercato e rinforzare la squadra: obiettivi del club parigino, secondo quanto scrive oggi L'Equipe, sono Cristiano Ronaldo e l'attaccante del Monaco, Kylian Mbappé. Secondo il quotidiano francese, il Psg e' pronto a sborsare una cifra tra i 100 e i 150 milioni di euro per assicurarsi Cristiano Ronaldo, una cifra inferiore a quella che il Real vorrebbe per cedere il portoghese. Sul taccuino dell'emiro del Qatar c'e' anche il 18enne Mbappe', nel mirino dei club piu' ricchi di mezza Europa e quotato oltre i 100 milioni di euro

DON BALON: OFFERTA DEL MILAN PER J. RODRIGUEZ

Se il Real ha messo gli occhi su Donnarumma, il Milan non molla la presa per James Rodriguez. Lo scrive Don Balon, secondo cui i rossoneri avrebbero offerto ai merengues 60 milioni di euro per il colombiano e superato così l'offerta da 40 milioni dello United. Il Real Madrid avrebbe dato il via libera all'affare, ma il giocatore preferirebbe Manchester.

UFFICIALE: DE MAIO AL BOLOGNA

Ora è ufficiale: Sebastien De Maio è un giocatore del Bologna. Lo ha comunicato l'Anderlecht, proprietaria del cartellino del calciatore che nell'ultima stagione ha giocato in prestito alla Fiorentina. Si tratta di un trasferimento a titolo definitivo per circa due milioni di euro. De Maio ha firmato un contratto di tre anni.

WALTER SAMUEL VICE ALLENATORE DEL LUGANO

Dopo l'esperienza nello staff dell'Inter come collaboratore di Pioli, curando principalmente la fase difensiva della squadra nerazzurra, Walter Samuel riparte dalla Svizzera, dove aveva chiuso la carriera nel Basilea. L'argentino è il nuovo allenatore in seconda del Lugano, voluto fortemente da Tami, tecnico subentrato dopo l'addio di Tramezzani.

ROMA, BLITZ PER OUNAS

La Roma si inserisce prepotentemente nella trattativa tra Ounas, ala classe 1996 del Bordeaux, e il Napoli. Il club di De Laurentiis non ha ancora chiuso per l'esterno, su cui si sono fiondati i giallorossi per il dopo-Salah.

NETO, LA JUVE NON FA SCONTI

La Juve non vuole svendere Neto. Ieri i dirigenti bianconeri hanno incontrato il procuratore del portiere e hanno ribadito che il giocatore non si muoverà da Torino per meno di dieci milioni di euro.

CHIEVO, PALOSCHI PRONTO A TORNARE

Segnali positivi sull'asse Verona-Bergamo sul fronte Paloschi, che la prossima stagione potrebbe tornare a giocare con la maglia del Chievo. Si tratta di un'operazione complessiva di circa 6 milioni di euro.

INTER, SI CHIUDE PER COULIBALY

L'Inter di Spalletti comincia a prendere forma. Oltre agli affari Skriniar e Borja Valero, si registra un'accelerata sul fronte Mamadou Coulibaly. L'accordo tra i nerazzurri e il Pescara è quasi definito: prestito con obbligo di riscatto a 4 mln più il prestito secco di Carraro.

SPORTING, DOUMBIA A UN PASSO

Dopo l'affare Salah, la Roma è pronta a piazzare un altro colpo importante in uscita. Seydou Doumbia è infatti molto vicino allo Sporting per una cifra che si aggira intorno ai 6 milioni di euro.

GENOA, SU SIMEONE C'E' ANCHE IL TORO

Si allunga la lista dei pretendenti per Giovanni Simeone. Oltre a Fiorentina, Siviglia, Villareal, Lazio e Pasg, sulle tracce dell'attaccante del Genoa si è messo anche il Toro, che avrebbe chiesto informazioni sulla punta argentina. Il Cholito piace molto a Mihajlovic, che vorrebbe coprirsi le spalle nel caso in cui Belotti dovesse partire.

REAL, AS: "CR7 CI RIPENSA"

"Cristiano Ronaldo ci ripensa". Così titola "As" in relazione alla volontà di CR7 di lasciare il Real in questa sessione di mercato. L'inversione di marcia del fenomeno portoghese, stando al quotidiano spagnolo, sarebbe legata soprattutto alle parole di stima pronunciate sul conto di recente del presidente Florentino Perez.

LAZIO, PIACE GERMAN CONTI

La Lazio va a caccia di rinforzi in Argentina. Stando a Leggo, Tare avrebbe messo gli occhi su Germán Conti, difensore classe '94 in forza al Club Atlético Colón. Il centrale però è nel mirino anche di Samp e Milan:

BONUCCI-A. SANDRO, IL CHELSEA NON MOLLA

Continua il pressing del Chelsea per Bonucci e Alex Sandro. Stando al Corriere della Sera, per i due bianconeri i Blues sono pronti a mettere sul piatto una cifra complessiva intorno ai 120 milioni di euro.

ATALANTA, KUCKA SBLOCCA CONTI

Kucka può sbloccare l'affare Conti-Milan. Ne è convinto l'Eco di Bergamo, che fa il punto della situazione sull'esterno nerazzurro. Il centrocampista del Milan piace molto a Gasperini e il suo inserimento nella trattativa con la Dea potrebbe dare l'atteso via libera all'intesa col Milan.

MILAN, SI LAVORA PER PELLEGRI

Il Milan continua a corteggiare Pietro Pellegri e lavora sottotraccia col Genoa per portare in rossonero il classe 2001. L'idea è quella di acquistare il giocatore e di lasciarlo in prestito al Grifone per due anni. La cifra dell'intesa potrebbe contenere una parte variabile legata al numero di presenze nel biennio genoano.

LEMINA, SPUNTA ANCHE IL WATFORD

La Premier chiama Mario Lemina. Oltre all'Arsenal e all'Everton, nelle ultime ore sulle tracce del centrocampista della Juve si è messo infatti anche il Watford.