Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

LOS ANGELES GALAXY, ALL IN SU BENEDETTO

I Los Angeles Galaxy tentano il colpo sudamericano. La squadra che milita in Mls vuole affiancare a Zlatan Ibrahimovic un altro attaccante di spessore: si tratta di Dario Benedetto, in scadenza nel 2021 con il Boca Juniors.

AJAX, FISSATO IL PREZZO PER VAN DE BEEK

Lo cercano Roma e Tottenham, ma per prenderlo dovranno sborsare 40 milioni di euro. Questa, infatti, è la valutazione che ha fatto l'Ajax per il centrocampista classe '97 Donny Van De Beek.

MANCHESTER UNITED, KROOS NEL MIRINO

Secondo la stampa inglese, José Mourinho vuole portare Toni Kroos al Manchester United. Il centrocampista tedesco del Real Madrid ha il contratto in scadenza nel 2020 e il prezzo del suo cartellino non supera i 40 milioni di euro.

MILAN, ZAPATA DA IBRAHIMOVIC

Potrebbe essere in America il futuro di Cristian Zapata. Secondo quanto riferito da MLS Transfers, i Los Angeles Galaxy hanno messo nel mirino il difensore colombiano del Milan.

TOTTENHAM, OBIETTIVO BENZEMA

Karim Benzema potrebbe abbandonare il Real Madrid. Secondo quanto riporta Don Balón, sull'attaccante francoalgerino c'è il forte interessamento del Tottenham.

ATLETICO MADRID, FILIPE LUIS: "PSG? BASTA PARLARNE!"

Filipe Luis non si è ancora lasciato alle spalle l'interessamento del Paris Saint Germain in estate, neanche dopo il gol segnato al Villarreal. Il terzino dell'Atletico Madrid ha risposto in modo polemico ai giornalisti che gli hanno chiesto nel post partita di un suo possibile approdo nella capitale francese: "L'estate è ormai passata, io mi sono già pronunciato e mi hanno ucciso per questo, per essere stato oneste e per aver detto quello che penso. D'ora in poi dirò quello che volete sentire".

MANCHESTER CITY-STERLING, RINNOVO COMPLICATO

Ancora in fase di stallo la trattativa per il rinnovo del contratto di Raheem Sterling al Manchester City. Secondo il Daily Mirror, l'attaccante inglese, in scadenza nel 2020, ha detto no alla proposta di rinnovo dei Citizens che gli hanno offerto 200 mila sterline alla settimana (ora ne guadagna 175 mila). L'ex Liverpool per firmare ne vuole almeno 300 mila.

CESSIONE MAN. UNITED, INCONTRO VICINO CON LO SCEICCO

Come riporta il Daily Mirror, nelle prossime settimane la famiglia Glazer, proprietaria del Manchester United, incontrerà lo sceicco saudita ​Mohammad bin Salman per discutere la cessione del club sulla base di 4 miliardi di euro.

BOLT, PRONTO IL BIENNALE CON I MARINERS

Secondo quanto riporta The Australian, dopo l'iniziale periodo di prova i Central Coast Mariners hanno offerto un contratto biennale al giamaicano Usain Bolt.

CRYSTAL PALACE, HODGSON VOLEVA ROONEY

Roy Hodgson ha dichiarato che avrebbe voluto portare Wayne Rooney prima che quest'ultimo scegliesse di approdare in MLS. Lo riporta SkySports.

LEICESTER, UN CENTROCAMPISTA PUÒ TORNARE A GENNAIO

Il Leicester potrebbe riavere un centrocampista a gennaio. Si tratta di Filip Benkovic, attualmente in prestito al Celtic, che ha rivelato allo Scottish Herald la presenza di una clausola che gli permetterebbe di tornare in Inghilterra, interrompendo il prestito.

BENFICA, POSSIBILE FUTURO IN MLS PER TAARABT

Secondo quanto riferisce Record, un club della MLS avrebbe formulato un'offerta per Adel Taarabt. Il fantasista marocchino ha un contratto in scadenza nel 2020 con il Benfica.

BARCELLONA E MANCHESTER UNITED SPIANO MILINKOVIC-SAVIC

Ariedo Braida, direttore sportivo del Barcellona per il mercato estero, ha visto Parma-Lazio per seguire la prestazione di Sergej Milinkovic-Savic, possibile obiettivo del club blaugrana. Ma al Tardini, a pochi metri da lui, c'era anche un osservatore del Manchester United, altro club che potrebbe a breve fare un'offerta per il centrocampista della Lazio. 

REAL, PER LA PANCHINA C'E' ANCHE L'IPOTESI GUTI

Il ko interno con il Levante di ieri al momento non ha portato a ribaltoni in casa dei Blancos: a meno di una clamorosa sconfitta in Champions con il Viktoria il tecnico resta, ma la proprietà del club ha ormai perso fiducia in lui dopo un avvio di stagione assolutamente deludente. Il patron Florentino Perez sta valutando le possibili alternative e, scrive 'As', si fa sempre più convincente l'ipotesi della soluzione interna, ovvero Guti. L'ex allenatore delle giovanili del Real, attuale assistente allenatore al Besiktas, è visto come la figura ideale per ripetere l'esperienza trionfale guidata da un altro ex giocatore, Zinedine Zidane. Come il francese, anche Guti è un veterano molto stimato dall'ambiente madrileno e conosce molti membri dello staff attuale. A sfavore di Guti gioca la sua inesperienza alla guida di grandi club, ma anche Zidane, prima di approdare in panchina, aveva nel suo curriculum di tecnico solo l'esperienza con il Real B. La squadra di Segunda Division è guidata da Santiago Solari, altro 'papabile' per il dopo Lopetegui. Resta sempre aperta la pista che porta ad Antonio Conte.

BARCELLONA: BRAIDA A TORINO PER CANCELO

Non è passata inosservata la presenza di Ariedo Braida, ieri, sugli spalti dello Stadium in occasione di Juve-Genoa. Come riferito dalla stampa spagnola, il ds del Barcellona era a Torino per seguire da vicino Piatek ma anche Cancelo, diventato uno dei giocatori più graditi ai blaugrana per sistemare la fascia destra di difesa.

ROMA: CORIC VIA IN PRESTITO

Potrebbe presto arrivare una nuova avventura per Coric, che non sta trovando spazio nella Roma. Il giovane croato a gennaio dovrebbe lasciare i giallorossi in prestito per iniziare a giocare con continuità.

MANCHESTER UNITED: KOULIBALY NEL MIRINO PER GENNAIO

Koulibaly è finito nel mirino del Manchestr United, che già a gennaio sarebbe pronto a fare follie per il centrale senegalese. Secondo quanto riferito dal Times, Mourinho ha intenzione di puntare tutto sul difensore del Napoli per rinforzare il proprio reparto.

TUNISIA, ESONERATO IL CT BENZARTI

Performance negativa della squadra, cattivi risultati, allenamenti scadenti e relazioni non buone con i giocatori. Questi i motivi alla base del licenziamento da parte della Federcalcio tunisina del ct della nazionale di calcio Faozi Benzarti. Un licenziamento che arriva quattro giorni dopo la qualificazione alle fasi finali della CAN 2019 che si giocherà in Camerun.

Le news di giornata

BERARDI TORNA NEL MIRINO DELLA ROMA

E' sempre tempo di mercato in casa Roma, ancora di più dopo il ko interno con la Spal. Per il mercato di gennaio torna di moda il nome di Domenico Berardi, attaccante esterno del Sassuolo molto caro a Di Francesco.

JARDIM: FUTURO IN PREMIER

Esonerato dal Monaco, c'è già una pretendente per il tecnico portoghese Leonardo Jardim in Premier League. Il Southampton si è detto interessato a dargli la panchina secondo il Daily Telegraph.

LIVERPOOL: ORIGI IN VENDITA

Il futuro di Divock Origi è lontano dal Liverpool. L'attaccante belga fatica a trovare spazio con Klopp e la società ha deciso di aprire alla sua cessione a gennaio. Prezzo del cartellino: 22 milioni di euro.

REAL, COLLOQUIO CON PEREZ: PER ORA LOPETEGUI SALVA LA PANCHINA

Il Real Madrid è sempre più in crisi e la panchina del suo allenatore, Julen Lopetegui, è a forte rischio. Secondo le ultime indiscrezioni di Cadena SER, l'ex ct della Spagna dopo il ko col Levante avrebbe incontrato il presidente Florentino Perez faccia faccia. Il colloquio non sarebbe durato più di 15 minuti, ma sarebbe servito per confermare momentaneamente la posizione dell'allenatore, che dovrebbe restare sulla panchina del Real Madrid almeno fino alle prossime gare di Champions contro il Viktoria Plzen e di campionato contro il Real. Il favorito per prendere il posto del tecnico spagnolo è Antonio Conte, anche se, stando a quanto si scrive in Spagna, i veterani dello spogliatoio Blancos vorrebbero continuare con Lopetegui.

LEICESTER, MAGUIRE: "LO UNITED? SAREBBE DIFFICILE RIFIUTARE"

Harry Maguire è lusingato dall'interesse del Manchester United. Il difensore del Leicester ha parlato del suo futuro ai microfoni della Bbc: “Sarebbe difficile rifiutare un’offerta anche a gennaio. Sono un giocatore ambizioso, altrimenti avrei cambiato sport. Tutti vogliono giocare al top, tutti vogliono partecipare ai trofei più importanti e ovviamente vorrei disputare la Champions League”.

LIVERPOOL, INSIGNE NEL MIRINO

Dopo essere stato punito da lui in Champions League, il Liverpool vuole Lorenzo Insigne. Secondo Rai Sport, i Reds si faranno presto avanti per l'attaccante del Napoli che tanto piace a Jurgen Klopp.

AD BARCELLONA: "IL BORUSSIA DORTMUND VUOLE RISCATTARE ALCÁCER"

Nel giorno in cui l'assemblea dei soci del Barcellona ha approvato il bilancio per la stagione 2018/2019, l'amministratore delegato Oscar Grau ha parlato di Paco Alcácer. L'attaccante è attualmente in prestito al Borussia Dortmund, che punta a tenerlo. Infatti è arrivata la conferma del dirigente catalano: "Hanno manifestato l'intenzione di riscattare il giocatore al termine della stagione". Il costo dell'operazione sarebbe di 23 milioni di euro.

IL CITY VUOLE BLINDARE SANÉ

Il Manchester City sta trattando il rinnovo del contratto col nazionale tedesco Leroy Sané. Il 22enne ex Schalke andrà in scadenza nel 2021, ma su di lui c'è il forte interesse del Bayern Monaco.

GENOA, PERINETTI: "PIATEK A GENNAIO NON SI MUOVERA'"

"Lo ha detto il nostro presidente, lo ha ribadito più volte e lo confermiamo ovviamente anche noi, nel senso che non può muoversi a gennaio". Anche Giorgio Perinetti, direttore sportivo del Genoa, conferma che Piatek, grande rivelazione di questa prima parte di campionato, non verrà ceduto nel mercato invernale. "Speriamo che sia così talmente interessante da farci venire tentazioni per luglio, vuol dire che ha fatto bene, vuol dire che è seguito, vuol dire che è cresciuto, che ha fatto tanti gol e che ha aiutato ancora la squadra".

TOTTENHAM, OBIETTIVO BARRIOS

Il Tottenham è sulle tracce di Wilmar Barrios. Secondo Munobocaradio, gli Spurs offriranno circa 23 milioni di euro al Boca Juniors per il mediano argentino classe ’93.

JUVENTUS, NEDVED SU PIATEK: "SIAMO ATTENTI, CURIOSO DI VEDERLO CONTRO"

Pavel Nedved non vede l'ora di vedere dal vivo cosa è capace di fare Krysztof Piatek. Il vicepresidente della Juventus ha confermato di seguire l'attaccante del Genoa a pochi minuti dalla sfida di campionato: "Siamo attenti su di lui, è un giocatore interessante. Sono curioso di vederlo contro di noi, bella prova per lui e per noi", ha detto a SkySport.

ROMA, SU MANOLAS CI SONO REAL E BARCELLONA

Nelle prossime sessioni di calciomercato si scatenerà un Clásico per Kostas Manolas. Secondo quello che riportano i media spagnoli, sia Barcellona che Real Madrid sono molto interessati al difensore greco.

BARCELLONA, ARTHUR: "HO SEMPRE SOGNATO DI GIOCARE QUI"

Arthur Melo si è integrato alla grande nel Barcellona. Il centrocampista brasiliano ha spiegato che ha sempre voluto giocare in blaugrana: "Tutti parlavano del mio stile di gioco all'epoca dicendo che sarebbe stato perfetto per giocare al Barcellona. Io non lo dicevo, ma me lo sentivo. Ogni volta che mi chiedevano dove volessi giocare, la mia risposta era sempre la stessa: Barça!", ha detto a El Periódico.

MILAN, GATTUSO: "PAQUETÁ'? ASPETTO CHE ARRIVI"

"Quando arriverà ne parlerò". Rino Gattuso preferisce non dire nulla su Lucas Paquetá, il talento del Flamengo per cui Leonardo nei giorni scorsi ha definito l'arrivo al Milan a gennaio. "Per ora parlo di Calhanoglu, Bonaventura, Suso, di quei giocatori che assomigliano a lui come caratteristiche - ha tagliato corto l'allenatore rossonero alla vigilia del derby - . Quando arriverà dico quello che penso".

INTER, ANTONELLO: "VOGLIAMO RINNOVARE CON ICARDI"

"Il contratto di Mauro Icardi ha una scadenza molto lunga, stiamo parlando ma non c'e' fretta, il clima è molto sereno e cordiale. Stiamo affrontando l'argomento con estrema serenità e tranquillità da entrambe le parti perché c'è la voglia di rinnovare". L'amministratore delegato dell'Inter Alessandro Antonello ha commentato così a RadioRai le trattative per il rinnovo del contratto con Mauro Icardi.

PORTO, TOTTENHAM E ARSENAL SU HERRERA

Il futuro di Hector Herrera potrebbe essere in Premier League. Tottenham e Arsenal fanno infatti sul serio per il capitano del Porto in scadenza di contratto. Per il giocatore si prospetta un duello sul mercato al rialzo, con i due club inglesi pronti a offrire ingaggi molto elevati per convincere il calciatore.

JUVE, PRONTO L'ASSALTO AD ANDERSEN

In attesa di capire se l'operazione De Ligt possa andare in porto, in casa Juve si puntano anche altri obiettivi per la difesa. In particolare, stando a Rai Sport, i bianconeri starebbero seguendo da vicino Joachim Andersen, centrale classe '96 della Samp. Il giocatore piace molto e per il mercato di gennaio sarebbe in cima alla lista dei desideri della Juve.

ROMA, FARI PUNTATI SU CORNET

La Roma cerca rinforzi sugli esterni. Stando al Corriere della Sera, avrebbe messo gli occhi su Lione Maxwell Cornet, terzino ivoriano del Lione classe '96. Monchi prepara l'assalto per gennaio.

IL CRUZEIRO: "VOGLIAMO GABIGOL A GENNAIO"

L'Inter può liberarsi di Gabigol: il Cruzeiro, infatti, è fortemente interessato all'attaccante brasiliano che ora è in prestito dai nerazzurri al Santos. Santos che, però, non potrà riscattarlo e allora ecco la pista al Cruzeiro. L'ha confermato anche il vicepresidente del club Itair Machado: "Già a gennaio ho provato a prendere Gabigol: ho parlato con suo padre, ma le difficoltà finanziarie e le nostre possibilità di spesa ci impedivano di fare quell’investimento. Lui uno dei possibili rinforzi del 2019, senza dubbio Gabigol è nel mirino del Cruzeiro”.