Mercato

Il mercato ora per ora

Tutte le news, i rumors: trattative continue

Tempo reale

Le news di giornata

CINA: SAMPAOLI PER IL DOPO LIPPI

Jorge Sampaoli sembra destinato a ereditare la panchina della Nazionale cinese da Marcello Lippi: lo scrive il sito cileno dell'emittente 'La Cuarta'. Il contratto dell'ex ct degli azzurri, campione del mondo a Berlino nel 2006, scadrà a fine gennaio dell'anno prossimo, dopo la Coppa d'Asia. A quel punto l'ex selezionatore di Cile e Argentina verrebbe ingaggiato della Nazionale dei Dragoni. Sampaoli è reduce dal fallimentare Mondiale in Russia proprio alla guida dell'Albiceleste, che e' stata eliminata negli ottavi di finale dalla Francia, vittoriosa per 4-3.

JUVENTUS, IDEA RASHFORD

La Juventus guarda in Premier League per rinforzare la sua squadra. Secondo il Times, i bianconeri stanno seguendo Marcus Rashford del Manchester United.

DORTMUND: ALCACER SARA' RISCATTATO

Paco Alcacer si e' guadagnato il riscatto del Borussia Dortmund e lo ha fatto a suon di gol. L'attaccante prelevato l'estate scorsa dal Barcellona con la formula del prestito, con la maglia giallonera ha segnato 9 gol, fra Champions e Bundesliga. Secondo Sport Bild, i dirigenti del Borussia Dortmund hanno deciso di riscattare il giocatore e la notizia verra' ufficializzata il 27 prossimo, giorno in cui sara' ratificata dall'Assemblea dei soci. Al Barcellona, per Alcacer, dovrebbero andare poco meno di 30 milioni, bonus compresi.

MAN.UTD, TENTATIVO PER GODÍN

Il Manchester United ha messo nel mirino Diego Godín. Il difensore uruguagio dell’Atletico Madrid è in scadenza di contratto a fine stagione (anche se da agosto aveva già trovato l'accordo per il rinnovo al 2021) con i Colchoneros. Quindi i Red Devils, secondo il Daily Star, a gennaio proveranno l’affondo, ma è molto difficile che il capitano rojiblanco si muova da Madrid.

REAL MADRID, OCCHI SU ALDERWEIRELD

Oltre al Manchester United, ci sarebbe anche il Real Madrid sulle tracce di Toby Alderweireld. Per il difensore belga classe 1989, in scadenza a giugno con il Tottenham, potrebbe esserci un ritorno nella capitale spagnola lasciata nel 2014, ultimo anno nell'Atletico.

INTER, IL PALMEIRAS VUOLE GABIGOL

Diciassette gol e due assist in 33 partite di campionato col Santos: Gabigol guarda tutti dall'alto nella classifica marcatori del campionato brasiliano e l'Inter sembra aver trovato l'acquirente giusto per la punta verdeoro. Il Palmeiras, che potrebbe vincere il campionato con due giornate di anticipo, vuole puntare su di lui a titolo definitivo. In cambio offre due pedine interessanti: il centrale Luan Teixeira e il terzino Luan Candido.

OL.MARSIGLIA, DUE BIG INGLESI SU THAUVIN

Secondo la stampa francese, Tottenham e Chelsea pensano a Florian Thauvin. L'attaccante classe '93 dell'Olympique Marsiglia ha il contratto in scadenza nel 2021 e una valutazione di 50 milioni di euro.

WEST HAM, MITROGLOU PER SOSTITUIRE HERNÁNDEZ

Il West Ham è sulle tracce di Kostas Mitroglou, secondo quanto riporta il Daily Mail. L’attaccante greco classe ’88 dell’Olympique Marsiglia piace al club inglese che sta cercando il sostituto di Javier Hernández, destinato a lasciare Londra e nel mirino dei turchi del Besiktas.

CHELSEA, ECCO L'OFFERTA PER IL RINNOVO DI KANTÉ

Il Chelsea è pronto ad offrire un rinnovo di contratto a cifre molto sostanziose a N’Golo Kanté. Secondo l’Evening Standard, i Blues avrebbero offerto al centrocampista francese un quinquennale da circa 326.000 euro a settimana, più del doppio di quanto percepisce attualmente (circa 169.000 euro a settimana).

NAPOLI, AG.HYSAJ: "RINNOVO? ABBIAMO PARLATO DUE SETTIMANE FA"

Elseid Hysaj non sembra lo stesso degli ultimi anni al Napoli, ma secondo il suo procuratore Mario Giuffredi c'è una spiegazione: "La rosa ha tanti calciatori di qualità ed effettivamente l'unico che ha risentito un po' del nuovo schema tattico di Ancelotti è proprio Hysaj, il quale è stato abituato per 6-7 anni a giocare con Sarri", ha detto ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Per quanto riguarda il rinnovo del contratto non ci sono grosse novità: "Con il Napoli mi sono visto una settimana fa, ma al momento abbiamo due anni di contratto da rispettare. Certo che le 150 gare disputate in Serie A e le ottime prestazioni negli ultimi tre anni elevati mi fanno pensare che il Napoli faccia bene a pensare al rinnovo". Invece sulle prestazioni del terzino albanese, Giuffredi riconosce il calo e gli episodi specifici: "Ha sbagliato un paio di partite ed è un po' più indietro rispetto agli altri ma il suo rendimento non è stato catastrofico come alcuni hanno sottolineato. Ad Elseid rimprovero di aver sbagliato la gara contro la Juve e di aver commesso un errore contro la Roma, nulla di più", ha concluso.

MONZA, IL SOGNO PER L'ATTACCO E' CALAIO'

A Monza, col mercato di gennaio, sarà rivoluzione. La nuova proprietà della società biancorossa (a fine settembre il club è stato rilevato da Fininvest), che ha già messo sotto contratto Simone Iocolano, Marco Ezio Fossati (utilizzabile però dal 2019) ed Enrico Guarna, è ora alla caccia di un attaccante che possa farle fare il salto di qualità e il nome che sta circolando con insistenza nelle ultime ore in Brianza è quello di Emanuele Calaiò, attaccante in forza al Parma ma squalificato fino al 31 dicembre per il caso degli SMS scoppiato dopo Spezia-Parma della scorsa stagione.

JUVENTUS, ALEX SANDRO: "VORREI GIOCARE IN PREMIER LEAGUE"

Alex Sandro spaventa la Juventus. Il difensore brasiliano, intervenuto in conferenza stampa dal ritiro della Nazionale verdeoro prima della sfida con il Camerun di Seedorf, ha parlato del proprio futuro ammettendo il desiderio di giocare in Inghilterra: "Un giorno mi piacerebbe giocare in Premier League" ha detto, salvo poi aggiungere che "In questo momento sono molto felice nel club in cui gioco e nel campionato in cui gioco".

PARMA, PIACE LAURINI

L'avventura di Vincent Laurini alla Fiorentina sembrerebbe arrivata al capolinea. Secondo quanto raccolto dalla Gazzetta di Parma sull'ex Empoli ci sarebbe il Parma, intenzionato a sfruttare il malcontento del giocatore per rinforzare il reparto difensivo di D'Aversa.

"GASPERINI AL MILAN? VOCI INFONDATE"

"Gasperini al Milan? Credo non ci sia nulla e che siano voci infondate". Luca Percassi, amministratore delegato dell'Atalanta, allontana i rumors sull'allenatore e anche sulla prossima finestra invernale: "Durante la settimana di sosta per le nazionali bisogna pur scrivere qualcosa, ma il calciomercato al momento è l'ultimo dei nostri pensieri - spiega il dirigente nerazzurro -. Anzi, la partita con l'Inter, con Mancini e Djimsiti titolari, con due terzi della difesa titolare fuori per infortunio con Masiello e Palomino, è la dimostrazione che una rosa ampia serve anche se l'Europa League si è conclusa il 30 agosto a Copenaghen".

GENOA, PREZIOSI: "PIATEK E KOUAMÉ AL NAPOLI? SOLO CAZZEGGIO"

Enrico Preziosi è tornato a parlare dell'interessamento del Napoli per i suoi due gioielli in attacco, Krzysztof Piatek e Christian Kouamé. Il presidente del Genoa ha confermato le indiscrezione di mercato, ma c'è stato solo quello: "Finora nessuno del Napoli mi ha scritto niente di ufficiale per chiedermi questi due calciatori. Per il momento abbiamo solo 'cazzeggiato' come è accaduto spesso tra il Genoa ed il Napoli. Vedi, ad esempio, i casi Milito, Palacio, Criscito e Perin", ha detto ai microfoni di Radio Marte. Proprio l'ex portiere del Grifone è stato uno degli ultimi giocatori per cui le due società hanno parlato: "Su Perin, per esempio, dopo averlo trattato a lungo e non aver chiuso l’affare, De Laurentiis mi chiamò per offrirmi 5 milioni in più quando l’avevo già venduto alla Juventus. Noi siamo disponibili a trattare, ma ritengo che con De Laurentiis sia molto complicato chiudere una trattativa!”. Una spiegazione infine sul possibile sbarco di Amin Younes in rossoblù: “Era un calciatore che volevamo, ma il Napoli ha fatto prima di noi. Prenderlo in prestito a gennaio per facilitarne il recupero? Noi non facciamo la palestra di nessuno. Il calciatore verrebbe a gennaio se fossimo in grado di acquistarlo, ma non in prestito".

FROSINONE, AG. CAMPBELL: "FELICE DELLA SCELTA, ABBIAMO TROVATO SUBITO L'ACCORDO"

"E' un anno diverso dal solito per lui. Questa è la prima volta dopo tanto tempo che gioca in una squadra che lotta per la salvezza. Il Frosinone adesso sta giocando bene, ha piano piano trovato la sua dimensione e anche lui sta meglio. Frosinone è stata una buona decisione". Queste le parole di Joaquim Batica, agente di Joel Campbell, che ai microfoni di TMW ha spiegato i motivi che hanno portato il proprio assistito a scegliere il Frosinone: "La Serie A è un campionato di livello alto e dopo aver giocato negli altri principali campionati europei aveva voglia di provare l'esperienza italiana. Aveva giocato poco lo scorso anno a causa di un brutto infortunio. Poi ha fatto il Mondiale con la Costa Rica. Il Frosinone ci ha chiamato e in poco tempo, 2-3 giorni al massimo, ci siamo messi d'accordo. Gli dissi che c'era questa possibilità, sono andato in Italia e in breve tempo abbiamo chiuso la trattativa senza esitazioni. Ho parlato col direttore sportivo, poi col presidente e si è fatto tutto. Speriamo che alla fine possa essere un buon anno per lui e per il Frosinone". Infine sul futuro: "E' felice di essere al Frosinone e di giocare in Serie A e pensa solo alla salvezza".

RENATE, DIANA NUOVO ALLENATORE

Aimo Diana è il nuovo allenatore del Renate (ultimo in classifica nel girone B di Serie C), dove prende il posto dell'esonerato Gioacchino Adamo.

LA JUVE METTE NEL MIRINO RASHFORD

Non solo Paul Pogba. La Juventus in vista della prossima stagione guarda con interesse anche un altro giocatore del Manchester United: Marcus Rashford. Come riporta il 'Times' il ds bianconero Fabio Paratici ha inserito il giovane attaccante inglese nella lista degli obiettivi per l'estate. Il nazionale 21enne ha un contratto con i Red Devils in scadenza nel 2020, con la possibilita' della societa' inglese di prolungare l'accordo per un anno.

MILAN, ANCHE IL PSG SU BAILLY

Secondo quanto riferito dalla stampa inglese, il Paris Saint Germain si sarebbe interessato al difensore centrale Eric Bailly. L'ivoriano vuole lasciare il Manchester United e piace anche a Milan e Tottenham.

IL REAL PENSA AL RINNOVO CON KEYLOR NAVAS

Nonostante abbia perso il posto da titolare in favore di Thibaut Courtois, arrivato in estate, il Real Madrid è intenzionato a rinnovare il contratto di Keylor Navas, attualmente in scadenza nel 2020, di un'ulteriore stagione, fino al giugno 2021. Lo riporta 'Abc', sottolineando che con il nuovo accordo l'estremo difensore costaricense andrebbe a guadagnare circa 5 milioni di euro, uno in più rispetto all'attuale ingaggio.

REAL, PRONTI 101 MLN PER RASHFORD E ERIKSEN

Secondo quanto riportato dal Sun il Real Madrid sarebbe pronto ad investire 90 milioni di sterline (101 milioni di euro) per piazzare un doppio colpo. Si tratta dei due gioielli di Manchester United e Tottenham Rashford e Eriksen, per i quali i Galacticos sarebbero disposti a spendere cifre folli pur di portarli a Madrid.

ROMA, AG. PELLEGRINI: "PARLERO' CON MONCHI AL MOMENTO GIUSTO"

"Se devo parlare di Lorenzo in questo momento l’unica cosa che posso dire riguarda il suo straordinario periodo. Sta raccogliendo in campo quello che merita. Le voci di mercato non l’hanno mai distratto né turbato. Pellegrini pensa solo a migliorarsi con e per la Roma". Queste le parole di Giampiero Pocetta, agente del centrocampista giallorosso Lorenzo Pellegrini, intervenuto ai microfoni del Corriere dello Sport. Il procuratore del classe '96 ha poi proseguito: "Mercato e clausola? Sono temi che non contano ora. Normale che Pellegrini sia stimato. Però Lorenzo è felice, ha già scelto una volta la Roma. E con Monchi quando sarà il momento ci confronteremo di nuovo".

CHIEVO, DS ROMAIRONE CONFERMA: "CI PIACE OUNAS"

Il direttore sportivo del Chievo Giancarlo Romairone, ai microfoni di Radio Crc, conferma i rumors sull'interesse per l'algerino Adam Ounas: "Credo che non si dica nulla di nuovo dicendo che il ragazzo ci piace. Il valore è chiaro. Dobbiamo capire in questo mese come ripartiremo con Di Carlo, poi penseremo al mercato".

SAMPDORIA: BALERDI NEL MIRINO

La Samp è al lavoro per cercare rinforzi da mettere a disposizione di Giampaolo. Secondo quanto riferito dal Secolo XIX, i blucerchiati hanno nel mirino Leonardo Balerdi, talentuoso difensore del Boca Juniors classe 1999. L'argentino piace anche a Roma e Juve, e proprio i bianconeri potrebbero acquistare il cartellino del giocatore per poi girarlo temporaneamente alla Samp.

FIORENTINA, PRESTITO O RESCISSIONE PER THEREAU

L'avventura di Cyril Thereau alla Fiorentina è ormai al capolinea. Due soluzioni al vaglio per la dirigenza viola per far contente entrambe le parti. Come riportato da La Nazione, per il francese ci sono due diverse opzioni: la rescissione consensuale del contratto o il prestito. Sull'ex Udinese e Chievo ci sono Spal, Bologna e Sassuolo.

TORINO, RINNOVO PER IAGO FALQUE

Iago Falque e il Torino insieme fino al 2022. La notizia, nell'aria da qualche tempo, è stata ufficializzata dal club granata tramite una nota sul proprio sito.

Le news di giornata

CINA, SAMPAOLI IN POLE PER IL DOPO LIPPI

Dopo l'addio di Marcello Lippi che si concretizzerà a gennaio, la Cina è a caccia di un sostituto. Secondo La Cuarta, in pole ci sarebbe un altro ex ct di una grande nazionale, cioè Jorge Sampaoli, che ha guidato Cile e Argentina.

EVERTON, OBIETTIVO RICE

L’Everton ha messo nel mirino Declan Rice. Secondo l'Express, il difensore irlandese classe ’99 del West Ham è uno dei primi nomi sul taccuino dei dirigenti dei Toffees per la sessione invernale di calciomercato.

REAL MADRID, OCCHI SU IAGO ASPAS

Il Real Madrid è alla ricerca di un attaccante. Secondo i media spagnoli, un nome caldo è quello di Iago Aspas del Celta Vigo.

MILAN, VICINO IL RINNOVO DI ABATE

Mentre in casa Milan si fanno i conti con i tantissimi infortunati e si guarda con speranza al mercato di gennaio, la società rossonera sta gettando le basi per il rinnovo del contratto di alcuni dei giocatori in scadenza, tra cui Zapata e Abate. Proprio il rinnovo dell'esterno difensivo sembra essere molto vicino, l'accordo con il suo agente, Mino Raiola, sarebbe a un passo.

REAL MADRID, PRONTA UNA MAXI OFFERTA PER ERIKSEN

Christian Eriksen continua ad essere uno dei principali obiettivi del Real Madrid. Stando a quel che riporta Diario Gol, i blancos sono pronti ad offrire al Tottenham circa 80 milioni di euro.

INTER, DUE POSSIBILI CESSIONI A GENNAIO

L'Inter pensa a fare delle cessioni per essere a posto con il Fair Play Finanziario. Ma non è detto che riguardino i titolari inamovibili come Milan Skriniar. A gennaio, secondo Tuttosport, sia Antonio Candreva che Joao Mario potrebbero chiedere di andar via e ai nerazzurri potrebbe fare comodo realizzare incassi con la formula del prestito e diritto oppure obbligo di riscatto.

MILAN, IPOTESI PASALIC

Vista l’emergenza infortuni in mezzo al campo, il Milan a gennaio cercherà di prendere a tutti i costi un centrocampista. Uno dei nomi che circolano in queste ultime ore è quello di Mario Pasalic dell’Atalanta in prestito dal Chelsea. Si tratterebbe di un ritorno, poiché il croato è stato in rossonero nella stagione 2016-2017 e i tifosi lo ricordano bene per il rigore decisivo realizzato nella Supercoppa Italiana contro la Juventus.

TORINO, TRE SQUADRE SU EDERA

Simone Edera con ogni probabilità lascerà il Torino nella prossima sessione di mercato, visto che non trova spazio nella formazione titolare. I granata dovrebbero cederlo in prestito, anche se le squadre interessate ad acquistarlo non mancano. Oltre al Parma e al Frosinone, tra le pretendenti dell'esterno offensivo si è inserita nelle ultime ore anche l'Udinese.

PERUGIA, OCCHI SU ROSI

Il Perugia valuta un rinforzo sul mercato degli svincolati. Secondo La Gazzetta dello Sport, piace l'esterno destro Aleandro Rosi, 31 anni ex Roma, Parma, Fiorentina e Genoa.

MONZA, CALAIO' NEL MIRINO

L'undicesimo posto nel girone B di Serie C, con 15 punti ottenuti dopo 12 giornate, non fa dormire sonni tranquilli al Monza della coppia Galliani-Berlusconi che hanno intenzione di mettere le mani sul mercato. Secondo quanto raccolto da Gianlucadimarzio.com tra gli obiettivi c'è Emanuele Calaiò, attaccante classe 1982 di proprietà del Parma che ad inizio 2019 tornerà a disposizione dopo la squalifica.

GENOA, AG.PIATEK: "NON CI SONO OFFERTE, ORA DEVE RESTARE CONCENTRATO"

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport Szymon Pacanowski, agente dell’attaccante del GenoaKrzysztof Piatek, ha parlato del suo assistito: "Piatek in Polonia ha fatto molto bene, ha segnato molto, volevamo uno step successivo, un club dove potesse giocare con regolarità. Il Genoa era interessato da tempo, era stato seguito con l’Under21 e ci avevano chiesto informazioni. Mercato? Non c’è nulla, ha avuto uno straordinario impatto per la Serie A, è stato incredibile per i primi mesi. È calmo e pure noi vogliamo esserlo, quindi non abbiamo bisogno di prendere decisioni ora. È concentrato sul Genoa e sulla Nazionale”.

MILAN, IDEA CAHILL

Come racconta il Guardian, Gary Cahill potrebbe davvero liberarsi a costo zero a gennaio dal Chelsea per riconoscenza dopo tanti anni in Blue. Per il Milan potrebbe essere l'occasione giusta e Leonardo ci sta pensando.

INTER, MORATTI: "SERVE UNO COME CHIESA"

L'arrivo di Marotta chiama nuovi acquisti sul mercato e Moratti indica quale sarebbe la linea che prediligerebbe per l'Inter: "Io comincerei a muovermi sui giocatori giovani e italiani, come Chiesa oppure altri che abbiano talento e caratteristiche importanti".

AG. RAFINHA: "SPERIAMO DI RIVEDERLO PRESTO IN ITALIA"

Presente all'evento Wyscout ad Amsterdam Nicola Innocentin, noto agente che ha curato il passaggio di Rafinha all'Inter, non ha chiuso ad un possibile ritorno del giocatore in Italia: "Ha fatto benissimo con la maglia nerazzurra nella scorsa stagione, sicuramente a Milano ha lasciato un segno. Speriamo di vederlo nuovamente in Italia", le parole di Innocentin ai microfoni di Sky. Sul giocatore del Barcellona c'è anche al Roma: "Le porte non si chiudono mai a nessuno, stiamo parlando di un giocatore che in Serie A ha fatto bene e mi auguro che possa tornare a deliziarci con le sue giocate in Italia. Contatti con i dirigenti giallorossi? Vediamo, magari a pranzo tra un bicchiere di vino e l’altro riesco a scucire loro qualcosa“.

CHIEVO, DS ROMAIRONE: "OUNAS CI PIACE, VEDREMO SE CI SONO LE CONDIZIONI"

"Ounas ci piace? Che mi piaccia credo che non si dica nulla di nuovo. Il valore del calciatore è chiaro. Il Chievo dovrà capire in questo mese, come ripartirà con Di Carlo e quali risposte ci saranno dai calciatori e poi dopo saremo attenti sul mercato". Così il ds del Chievo Giancarlo Romairone ai microfoni di Radio Crc, chiarisce sulle mosse della società nel prossimo mercato di gennaio e in particolar modo sull'interesse per l'attaccante algerino del Napoli, seguito anche dal Genoa.

FIORENTINA, INTERESSE PER BORINI

Torna di moda il nome di Fabio Borini in casa Fiorentina. Secondo quanto riportato da Tuttosport l'attaccante, che ha trovato fin qui poco spazio con il Milan, potrebbe presto lasciare i rossoneri ed i viola avrebbero manifestato il loro interesse. Il club toscano, attivo sul mercato nelle ultime settimane, sta cercando una punta da regalare al tecnico Pioli. Tra i nomi in lista, oltre quello dell'ex Sunderland, ci sono anche quelli di Sansone e Gabbiadini.

NAPOLI, ANCELOTTI IN PRESSING PER IL RINNOVO DI CALLEJON

Secondo quanto riportato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti vuole blindare Jose Callejon. L'allenatore degli azzurri, insieme a Giuntoli, è pronto ad incontrare il patron Aurelio De Laurentiis per pressarlo a trovare l'accordo per il prolungamento dello spagnolo, in scadenza nel 2020.

AG. TODIBO: "NON HA PAURA DI CONFRONTARSI CON I BIG, E' PRONTO"

"Todibo vuole dimostrare a se stesso di poter stare nel calcio che conta e non ha paura di doversi confrontare con i giocatori top". A parlare, ai microfoni di Tuttosport, è Bruno Satin, agente del 18enne difensore del Tolosa finito nel mirino di Napoli e Juventus. "Sicuramente il ragazzo quando si trasferirà approderà subito nella squadra che sceglierà senza passare da situazioni di prestito. Senza voler mancare di rispetto a nessuno, per Todibo vale un modo di dire inglese: 'Se sei abbastanza bravo, sei abbastanza vecchio'", ha concluso Satin.

PERUGIA, PROVE DI RINNOVO PER NESTA

Alessandro Nesta ha convinto il presidente del Perugia Santopadre. Secondo quanto raccolto dalla Gazzetta dello Sport il numero uno del club umbro avrebbe proposto il rinnovo di contratto al tecnico anche per il prossimo anno. Nesta, arrivato in biancorosso nel finale della scorsa stagione, è in scadenza a giugno.

ROMA, PIACCIONO DUE GIOIELLI DELL'AJAX

Secondo quanto raccolto dalla Gazzetta dello Sport il direttore sportivo della Roma Monchi è atteso nei prossimi giorni in Olanda. I giallorossi infatti seguono i due gioielli dell'Ajax Donny van de Beek e Matthijs de Ligt, l'obiettivo del ds dei capitolini è provare a chiudere per gennaio anche se le operazioni sono tutte in salita.

REAL MADRID, PEDRINHO NEL MIRINO

Non solo Barcellona e Psg, anche il Real Madrid si è inserito nella corsa per Pedrinho. Secondo quanto riportato da Marca i Galacticos avrebbero parlato del classe '98 col presidente del Corinthians Andrés Sanchez, presente negli scorsi giorni in Spagna. Dopo Rodrigo e Vinicius i merengues vorrebbero piazzare il nuovo colpo per il futuro.

LIVERPOOL, ECCO LA CONTROPARTITA PER PULISIC

Il Liverpool di Jurgen Klopp vuole Christian Pulisic, classe '98 americano del Borussia Dortmund. Secondo quanto riportato dal Daily Mail i Reds sarebbere intenzionati ad offrire 50 milioni ai tedeschi più la contropartita tecnica Fabinho, ai margini del progetto. Sul centrocampista del Dortmund, in scadenza nel 2020, ci sono anche Chelsea e Manchester United.

SPEZIA, DERBY GENOVESE PER OKEREKE

I due gol e l'assist contro il Benevento hanno fatto accendere sempre di più i riflettori su David Okereke, attaccante 21enne dello Spezia. Presente in tribuna al Picco anche Giorgio Perinetti, rimasto stupito dal nigeriano così come i colleghi della Sampdoria. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com si prospetta un vero e proprio derby genovese tra blucerchiati ed il Grifone per ottenere il classe '97.

CHIEVO, STEPINSKI PIACE IN GERMANIA

Il contratto col Chievo è in scadenza nel 2021, ma Mariusz Stepinski potrebbe lasciare presto il club clivense. L'attaccante classe '95, fin qui autore di 3 in 13 presenze tra campionato e Coppa Italia, non piace soltanto alla Fiorentina ma anche lo Stoccarda.

ROMA, SIRENE INGLESI PER PELLEGRINI

Il futuro di Lorenzo Pellegrini è diviso, tra il possibile prolungamento con la Roma e l'offerta del Manchester United. Il centrocampista giallorosso, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, sarebbe tentato dalla proposta degli inglesi, ma il ds Monchi continua a trattare per blindarlo nella capitale.

GENOA, ANCHE MESSI VUOLE PIATEK AL BARCELLONA

L'astinenza da gol delle ultime giornate non sembra aver fatto cambiare idea alle tante pretendenti, Krzysztof Piatek è ancora l'uomo mercato in casa Genoa. Secondo quanto riportato da Don Balon anche Lionel Messi si sarebbe interessato al 23enne polacco, inserendolo nella personale lista di consigli per il mercato presentata ai dirigenti del Barcellona in vista della prossima sessione invernale.