Il padre-agente di Coric ruggisce contro la Roma: "Vuole andarsene ma non glielo permettono"

Il padre del giovane croato rivela retroscena controversi sul trasferimento e sul futuro del figlio

Il padre-agente di Coric ruggisce contro la Roma: "Vuole andarsene ma non glielo permettono"

Ante Coric non è contento di aver scelto la Roma, i 45 minuti complessivi giocati in stagione non sono abbastanza, e il giocatore vuole cambiare squadra e lasciare il calcio italiano. Questo rivelano le parole di suo padre, nonchè agente, Miljenko Coric, che ha attaccato pesantemente la dirigenza giallorossa ma anche quella della Dinamo Zagabria, sua ex squadra. 

L'agente del trequartista classe '97 ha parlato a IndexHR, principale sito di news croato: " Volevamo lasciare a tutti i costi la Dinamo Zagabria che si era comportata nel peggiore dei modi con mio figlio. Abbiamo protestato con il club croato, mio figlio ha scioperato nelle ultime due partite dello scorso anno e abbiamo chiesto il trasferimento. Avremmo accettato tutto tranne l’Italia e la Francia, ma purtroppo non abbiamo avuto scelta e siamo stati costretti ad accettare la Roma per andarcene il prima possibile". Non finiscono qui le parole dure, Coric ha anche parlato del futuro di suo figlio: "Ante mi ha chiamato e mi ha detto che la Roma non lo lascerà partire. Ci sono offerte reali per lui, ma che non saranno prese in considerazione. Di recente ho contattato Di Francesco per chiedergli informazioni sulla crescita di Ante, mi ha risposto che al momento ci sono tre giocatori italiani che sono sopra di lui nelle gerarchie. La stagione però è lunga, il club gioca tre competizioni e quindi ci saranno possibilità di vederlo in campo".

LA REAZIONE DEL CALCIATORE: "DICHIARAZIONI MAI FATTE, RESTO QUI"

Immediata la replica di Coric che sul suo profilo Instagram ha smentito categoricamente le parole rilasciate dal papà-agente parlando addirittura di “dichiarazioni mai rilasciate”. Questo il post integrale del croato: “Le dichiarazioni attribuite a mio padre, per cui saremmo stati costretti ad accettare la Roma, non sono mai state rilasciate né da lui né da me - si legge sul social -. Sono stato onorato sin da subito dell’opportunità di vestire la maglia della Roma e il mio obiettivo è continuare a farlo più a lungo possibile. So che dovrò continuare a lavorare duramente per ottenere questo scopo. Forza Roma”. "Il mio desiderio è restare alla Roma" ha successivamente aggiunto il centrocampista nelle Instagram Stories.

TAGS:
Roma
Coric
Mercato
Polemiche

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X