Calciomercato, Milan al rilancio per Veretout. E spunta l'idea Nastasic

Il francese preferisce i rossoneri alla Roma: pronta un'offerta da 18 milioni più 2 di bonus. E in difesa potrebbe arrivare il serbo ex viola

di CLAUDIO RAIMONDI

Anche se non è uscito ancora allo scoperto, Jordan Veretout vuole il Milan. Il giocatore sta facendo filtrare la sua preferenza nei confronti dei rossoneri rispetto alla Roma e non a caso i giallorossi stanno dirottando sempre di più le loro attenzioni su Almendra, argentino del Boca Juniors sette anni più giovane nel francese.

Lunedì la triade rossonera Maldini-Boban-Massara proverà ad aumentare leggermente l'offerta di 16 milioni di euro più 2 di bonus a 18+2. Non un ultimatum ma quasi: l'obiettivo infatti è quello di chiudere entro metà settimana perché sabato prossimo il Milan partirà per la tournè negli States. 

L'eventuale rinuncia della Roma a Veretout potrebbe favorire la trattativa per portare Suso in giallorosso ma a due condizioni: che Giampaolo valuti difficoltoso l'adattamento dello spagnolo nel delicato ruolo di trequartista e che arrivi un fantasista puro al Milan. 

Dopo il no su Pezzella, infine, per la difesa il nome caldissimo è quello dell'ex Fiorentina e Manchester City, Matija Nastasic, ora allo Schalke. Il 26enne serbo, chiuso dal turco Kabak (che piaceva proprio ai rossoneri), potrebbe arrivare a Milano con la formula del prestito con diritto di riscatto.

TAGS:
Veretout
Nastasic
Milan
Calciomercato

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X