Milan, ufficiale: Kalinic all'Atletico Madrid

L'attaccante croato ha firmato un contratto triennale

E' ufficialmente terminata dopo una sola e deludente stagione (6 gol in 41 presenze totali) l'avventura di Nikola Kalinic con la maglia del Milan. Il 30enne attaccante croato proverà a rilanciare la sua carriera nella Liga, dove giocherà nelle prossime tre stagioni con l'Atletico Madrid. Sulla carta dovrà far rifiatare Diego Costa. La positiva conclusione della trattativa è stata annunciata dal club rossonero e da quello spagnolo.

Una stagione orribile, probabilmente la peggiore della sua carriera, culminata con l'esclusione dalla Nazionale a Mondiale in corso. Con tanti rimpianti, Kalinic dice addio al Milan e all'Italia e a 30 anni prova a risollevarsi nella Liga spagnola. La chance è arrivata da Simeone e dal suo Atletico, che hanno scommesso su di lui versando nelle casse del Milan 12 milioni di euro (+2 di bonus). La strada per una maglia da titolare, però, si preannuncia tutta in salito visto che il croato si trova davanti nelle gerarchie due mostri sacri come Griezmann e Diego Costa.

Intanto, André Silva sarebbe a un passo dal Siviglia. Secondo "As", infatti, il Milan avrebbe raggiunto l'accordo con gli spagnoli per il trasferimento in prestito dell'attaccante portoghese.

L'ANNUNCIO DEL MILAN

IL TWEET DELL'ATLETICO

TAGS:
Nikola kalinic
Mercato
Milan
Atletico madrid

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X